Camera dei deputati

Nuovi Lea, Lorenzin al question time: nessun nuovo ticket

set282016

Nuovi Lea, Lorenzin al question time: nessun nuovo ticket

Con i nuovi Livelli essenziali di assistenza non vengono introdotti nuovi ticket, né cambia la normativa che regola le compartecipazioni. A ribadirlo, rispondendo al question time in aula alla Camera, il ministro della Salute Beatrice Lorenzin...
transparent
Epatite C, una mozione per sollecitare il governo su sperimentazione generici

lug272016

Epatite C, una mozione per sollecitare il governo su sperimentazione generici

Una mozione per chiedere al Governo di attivare un percorso di sperimentazione di farmaci generici, già in produzione presso aziende farmaceutiche autorizzate in altri Paesi, che possano curare tutti i malati di Epatite C a costi più sostenibili...
transparent
Il Fondo sanitario non si taglia. La rassicurazione del ministro Lorenzin durante il question time alla Camera

giu222016

Il Fondo sanitario non si taglia. La rassicurazione del ministro Lorenzin durante il question time alla Camera

L'intenzione del governo è di non diminuire le risorse destinate al Fondo sanitario nazionale. La conferma arriva direttamente dal ministro della Salute, Beatrice Lorenzin durante il question time alla Camera. «C'è una ferma intenzione da...
transparent
Migranti, Lorenzin: solo sei Regioni hanno recepito accordo su assistenza

giu72016

Migranti, Lorenzin: solo sei Regioni hanno recepito accordo su assistenza

«Non posso non rilevare con molto rammarico che non tutte le Regioni hanno recepito l'accordo» siglato da Stato e Regioni il 20 dicembre 2012 con cui vengono fornite le indicazioni per una corretta applicazione della normativa per l'assistenza sanitaria...
transparent
Ddl Lorenzin, Fnomceo: risultato ragguardevole. Ora rapida approvazione alla Camera

mag272016

Ddl Lorenzin, Fnomceo: risultato ragguardevole. Ora rapida approvazione alla Camera

«Profonda soddisfazione per l'approvazione in un ramo del parlamento del Ddl Lorenzin, che prevede, tra le altre cose, la riforma degli Ordini professionali ed il loro indispensabile ammodernamento». A esprimerla una nota Fnomceo che sottolinea come «dopo...
transparent
Ddl Lorenzin, il Senato lo approva. La parola ora passa alla Camera

mag242016

Ddl Lorenzin, il Senato lo approva. La parola ora passa alla Camera

Approvato dal Senato, dopo un iter durato circa due anni, il disegno di legge Lorenzin sulla riforma degli Ordini e le sperimentazioni cliniche che si appresta ora ad iniziare il suo ultimo passaggio alla Camera dei Deputati. Tra le principali novità...
transparent
Ddl responsabilità professionale, possibile stop a benefici per i medici

apr202016

Ddl responsabilità professionale, possibile stop a benefici per i medici

I ragionieri del Senato lanciano l'allarme: il disegno di legge Gelli che, approvato alla Camera, ridisegna la responsabilità medica, ha una falla. Per come vi è disciplinata, l'azione di rivalsa rischia di costare di più allo stato...
transparent
Legge sul testamento biologico, la discussione torna in Parlamento. Lenzi (Pd): stralciato il tema dell’eutanasia

mar142016

Legge sul testamento biologico, la discussione torna in Parlamento. Lenzi (Pd): stralciato il tema dell’eutanasia

Torna in Parlamento la discussione sul testamento biologico che, dopo l'esperienza della passata legislatura, viaggerà separatamente rispetto a quella sull'eutanasia. Sono sette le proposte di legge che la commissione Affari Sociali ha appena iniziato...
transparent
Milleproroghe domani la fiducia alla Camera, tutte le norme per la sanità

feb92016

Milleproroghe domani la fiducia alla Camera, tutte le norme per la sanità

Sono il nuovo regime dei minimi Iva e la conferma di Veneto Marche e Umbria come regioni benchmark in sanità le ultime new entry del decreto milleproroghe sul quale il Governo ha posto la fiducia alla Camera. Il voto è previsto per domani...
transparent
Responsabilità medici, Gelli: testo migliorato e votato a larga maggioranza

gen282016

Responsabilità medici, Gelli: testo migliorato e votato a larga maggioranza

«Sono soddisfatto sia dei tempi, avevamo detto che avremmo approvato il testo entro la fine di gennaio, sia del fatto che siamo riusciti a coinvolgere nella scelta finale e poi nel voto, una larga compagine parlamentare che va oltre la maggioranza». Non...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>