Basi di dati

Trattamenti e test, le stime dei medici sono raramente precise

gen192017

Trattamenti e test, le stime dei medici sono raramente precise

Le stime dei medici su rischi e benefici di molti esami e terapie sono raramente precise secondo le conclusioni di uno studio di revisione pubblicato su Jama Internal Medicine e firmato da Tammy Hoffmann e Chris Del Mar , del Centre for Research in...
transparent

lug142015

Il Ctu: quali i limiti della acquisizione di dati e documenti, in via autonoma?

L'acquisizione di dati e documenti da parte del consulente tecnico ha funzione di riscontro e verifica rispetto a quanto affermato e documentato dalle parti. Non è invece consentito al consulente sostituirsi alla stessa parte, andando a ricercare...
transparent
Fse, Pagani (Omceo Piacenza): affidare raccolta consenso informato alle Asl

ott12014

Fse, Pagani (Omceo Piacenza): affidare raccolta consenso informato alle Asl

Sicurezza e garanzia della privacy sono requisiti essenziali nella realizzazione di un sistema nazionale di gestione del Fascicolo sanitario elettronico: se ne è parlato nei giorni scorsi in un convegno organizzato dall'Omceo di Piacenza, presieduto...
transparent

set132014

Trattamento dati sanitari sensibili: tecniche idonee a renderli irriconoscibili

I dati sensibili idonei a rivelare lo stato di salute ai sensi dell'art 4 del 30 giugno 2003, n. 196, la cui tutela è posta a protezione dei diritti fondamentali alla salute e alla riservatezza, possono essere diffusi e conservati solo mediante l'uso...
transparent

lug102014

Cassazione Civile: illegittimo trattamento di dati sanitari

Un pubblico dipendente ha intentato un giudizio nei confronti dell’amministrazione datrice di lavoro per chiedere che venisse accertata l’illegittimità del trattamento di alcuni suoi dati sanitari. Il Tribunale accertava che il trattamento dei dati sensibili...
transparent
La rivoluzione dell’open government: l’esempio di New York

giu282014

La rivoluzione dell’open government: l’esempio di New York

È l’open government la rivoluzione silenziosa che sulla spinta delle direttive del presidente Obama è in corso negli Stati Uniti dal 2009, secondo un editoriale pubblicato su Jama. La buona salute di una comunità si basa su dati amministrativi e di sorveglianza...
transparent
Dati clinici: condivisi o riservati? Lo Iom raccoglie commenti

gen282014

Dati clinici: condivisi o riservati? Lo Iom raccoglie commenti

Ha usato anche Twitter Jeffrey Drazen , l’editor in chief del New England Journal of Medicine, per incoraggiare la comunità medica a leggere e commentare il documento “Strategies for Responsible Sharing of Clinical Trial Data”. «Nell'autunno del 2013...
transparent
Nasce la Banca dati farmaci dell’Aifa

nov72013

Nasce la Banca dati farmaci dell’Aifa

Una banca dati sui farmaci pubblica e accessibile dal sito istituzionale dell’Agenzia italiana del farmaco, con oltre 8.000 documenti, tra fogli illustrativi e Rcp, approvati e autorizzati dall’Aifa stessa e dall’Agenzia europea dei medicinali. Queste...
transparent
L’accesso completo ai dati è un vantaggio per tutti

ott252013

L’accesso completo ai dati è un vantaggio per tutti

Consentire l’accesso ai dati completi – anche quelli che riguardano i singoli pazienti – ottenuti nel corso di uno studio clinico è vantaggioso sia per le case farmaceutiche, sia per i ricercatori. Ne sono convinti i rappresentanti dell’Agenzia europea...
transparent
Sit: accesso a fascicoli sanitari non scontato per ministero Economia

ott112013

Sit: accesso a fascicoli sanitari non scontato per ministero Economia

Un po’ a sorpresa i dati dei cittadini contenuti nei fascicoli sanitari elettronici al via nelle regioni potrebbero essere preclusi al Ministero dell’Economia, anche se alle Asl il decreto del Fare consente di leggerli per controllare la spesa. Una lettura...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi