Attenzione

Disturbi attenzione, da sviluppo reti cerebrali indizi per identificarli precocemente

apr152016

Disturbi attenzione, da sviluppo reti cerebrali indizi per identificarli precocemente

In occasione delle visite periodiche per verificare la salute dei loro piccoli assistiti, i pediatri rilevano abitualmente altezza, peso e circonferenza cranica riportandone i valori in apposite tabelle dette centili o carte di crescita. Ma cosa succederebbe...
transparent
Ogni settimana di gestazione in meno aumenta il rischio futuro di ADHD

set22015

Ogni settimana di gestazione in meno aumenta il rischio futuro di ADHD

Secondo uno studio pubblicato su Pediatrics, i bambini prematuri e quelli con scarsa crescita fetale sono ad aumentato rischio di sviluppare la sindrome da deficit di attenzione/iperattività (ADHD), rischio evidente anche tra i bambini quasi a...
transparent

nov142013

Una mente chiara peggiora la demenza dopo l’ictus

Lo stato cognitivo prima di un ictus è correlato alle probabilità di demenza post-ictus. «In altre parole, più è alto il livello cognitivo più l’ictus aumenta il rischio di demenza successiva» dice Alex Dregan , epidemiologo al Dipartimento Salute Pubblica...
transparent

mar212012

Impatto cognitivo dell’ipotiroidismo subclinico nei bambini

Nei pazienti in età pediatrica e adolescenziale affetti da una condizione di ipotiroidismo subclinico, le funzioni cognitive possono essere alterate, in particolare i processi attentivi. È fondamentale uno stretto rapporto tra endocrinologi e psichiatri pediatri
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>