Associazione medici di origine straniera in Italia (Amsi)

Carenza personale, Amsi: nel 2026 mancheranno 100mila medici, 60mila infermieri e 30mila fisioterapisti

giu242019

Carenza personale, Amsi: nel 2026 mancheranno 100mila medici, 60mila infermieri e 30mila fisioterapisti

Saranno circa 100mila i medici di cui si avrà bisogno nel settore pubblico e privato nel 2026, secondo le stime presentate dall'Associazione nazionale medici di origine straniera in Italia (Amsi) in apertura del Congresso Amsi dell 22 giugno a...
transparent
Medici e lavoro, Amsi: impennata di richieste per l’estero. Ecco le discipline più richieste

mag232019

Medici e lavoro, Amsi: impennata di richieste per l’estero. Ecco le discipline più richieste

In 5 anni, alle associazioni dei medici stranieri, sono arrivate più di 5000 richieste da parte di camici bianchi italiani che desiderano trasferirsi all'estero. Per lavoro ma anche per approfondire aspetti culturali e religiosi o per interesse...
transparent
Medici stranieri, molto richiesti ma sottopagati. I numeri aggiornati

apr302019

Medici stranieri, molto richiesti ma sottopagati. I numeri aggiornati

Ammontano a circa 6000 le richieste per professionisti sanitari (medici, infermieri e fisioterapisti) giunte in un anno all'Associazione medici di origine straniera in Italia (Amsi) da parte di strutture pubbliche e private. E proprio dall'ambito privato...
transparent
Carenza medici, Amsi: anche medici stranieri a concorsi Ssn con cittadinanza più rapida

gen212019

Carenza medici, Amsi: anche medici stranieri a concorsi Ssn con cittadinanza più rapida

Nell'Italia dove mancano medici ci sono 20 mila camici stranieri che non trovano posto nel servizio sanitario né da convenzionati né da dipendenti perché non sono cittadini italiani. Per "trasformarli" basterebbe concedere la cittadinanza...
transparent
Medici stranieri, Amsi: in Italia oltre 65 mila professionisti della sanità

giu252018

Medici stranieri, Amsi: in Italia oltre 65 mila professionisti della sanità

Sono 65mila in Italia i medici e gli operatori sanitari stranieri che lavorano principalmente nelle strutture private italiane, per l'impedimento a partecipare ai concorsi pubblici che richiedono la cittadinanza italiana. È quanto emerso al convegno organizzato...
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community