Assistenza primaria

Medico assistenza primaria, la presenza di due sedi non giustifica il pagamento dell'Irap

feb192021

Medico assistenza primaria, la presenza di due sedi non giustifica il pagamento dell'Irap

Nel caso di specie il giudice tributario d'appello ha riconosciuto la sussistenza dei presupposti dell'imposta nei confronti del sanitario, considerando che il contribuente "...possiede in sostanza quantomeno due sedi con studio professionale, per cui...
transparent
Cure primarie, Anelli (Fnomceo): lavoro in team è modello vincente. Dl Rilancio sia strumento di cambiamento

giu162020

Cure primarie, Anelli (Fnomceo): lavoro in team è modello vincente. Dl Rilancio sia strumento di cambiamento

«Abbiamo letto e apprezzato il Rapporto dell'Ocse sul futuro delle cure primarie, che vede tale futuro realizzarsi tramite team multiprofessionali composti da medici, infermieri e assistenti sanitari, dotati di tecnologia digitale e integrati con servizi...
transparent
Covid 19, valutazione malati a casa, prescrizione terapie e direzione Usca. Il ruolo delle cure primarie nella fase 2

apr172020

Covid 19, valutazione malati a casa, prescrizione terapie e direzione Usca. Il ruolo delle cure primarie nella fase 2

I medici di famiglia rivendicano un ruolo chiave nella fase 2: seguire a distanza i malati Covid-19 tenuti a casa, integrare il monitoraggio delle Unità speciali di continuità assistenziale, prescrivere antivirali ed antimalarici autorizzati...
transparent
Convenzione, trattativa in salita su tutela sindacale e procedimenti disciplinari

feb142020

Convenzione, trattativa in salita su tutela sindacale e procedimenti disciplinari

Gennaio, mese di passaggi decisivi in convenzione . A partire dagli incontri di prossima settimana tra Sisac e sindacati, si profilano tre temi spinosi: il ruolo unico assistenza primaria-continuità assistenziale ; la tutela sindacale e i ...
transparent
Medici di famiglia, in Campania nuovo accordo con aggregazioni e possibilità di spirometrie in studio

dic62019

Medici di famiglia, in Campania nuovo accordo con aggregazioni e possibilità di spirometrie in studio

I medici di famiglia in Campania stanno per avere un nuovo accordo dopo l'ultimo firmato nel 2013. Una convenzione che li raggrupperà in aggregazioni funzionali territoriali, 181 di numero che, ripartite su 4200 medici di assistenza primaria...
transparent
Comparto, riconosciuto il diritto a percepire il trattamento economico

nov152019

Comparto, riconosciuto il diritto a percepire il trattamento economico

Le attività che i testi hanno rappresentato come quotidianamente svolte dal ricorrente in ausilio all'equipe di soccorso, pur non implicando interventi invasivi, rivelano delle abilità e competenze per coordinarsi ed operare in sinergia...
transparent
Assistenza primaria, limiti assicurativi per il rimborso delle spese sostenute per il sostituto

nov132019

Assistenza primaria, limiti assicurativi per il rimborso delle spese sostenute per il sostituto

Un medico di assistenza primaria, ha invocato l'applicazione della polizza assicurativa stipulata, con la Generali Italia spa, dall'insieme delle Organizzazioni Sindacali firmatarie del Ccnl per la disciplina dei rapporti libero-professionali con i medici...
transparent
Gestione cronicità, la proposta sui team di assistenza primaria fa discutere. Cresce precariato e si mettono contro Ssn e privato

set122019

Gestione cronicità, la proposta sui team di assistenza primaria fa discutere. Cresce precariato e si mettono contro Ssn e privato

Scatto in avanti del Veneto nella gestione delle cronicità, con una delibera di luglio scorso che fa discutere i medici di famiglia. I sindacati Fimmg, Snami, Smi e Intesa che hanno manifestato in un comunicato congiunto le loro perplessità...
transparent
Assistenza primaria, la decorrenza della prescrizione per restituzione di somme da eccesso prescrittivo

apr302019

Assistenza primaria, la decorrenza della prescrizione per restituzione di somme da eccesso prescrittivo

Va rigettato il rilievo di parte appellante che il termine di prescrizione dovesse ritenersi decorrere dalla data delle singole prescrizioni; a fronte della presentazione delle ricette infatti (secondo l'accordo collettivo e in particolare art. 4 DPR...
transparent
Individuazione  zona carente di assistenza primaria se non supportata da adeguata motivazione è illegittima

feb222019

Individuazione zona carente di assistenza primaria se non supportata da adeguata motivazione è illegittima

È sempre necessario quel minimum di esplicitazione, anche fattuale (ad es. numerica), delle ragioni che, in applicazione dei criteri stabiliti dalla contrattazione nazionale - o, nei casi previsti, anche in deroga ad essi - e dalle ulteriori fonti di...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>