Assistenza notturna

Guardie notturne in ospedali, alcune amministrazioni non riconoscono il compenso. Ecco il quadro

giu102020

Guardie notturne in ospedali, alcune amministrazioni non riconoscono il compenso. Ecco il quadro

Una notte in guardia è retribuita cento euro, in pronto soccorso si sale a 120, nei festivi vale da 117 a 137 euro e rotti: è una delle conquiste del nuovo contratto dei medici ospedalieri. Ma se alcune aziende sanitarie lo sanno, altre...
transparent
Ospedali di comunità, ecco i compiti per medici e infermieri. Si apre la questione assistenza notturna

lug112018

Ospedali di comunità, ecco i compiti per medici e infermieri. Si apre la questione assistenza notturna

D'accordo, il paziente dell'ospedale di comunità ha bisogno nelle 24 ore dell'infermiere e non del medico ma in caso di emergenza notturna l'attuale progetto prevede l'accesso del medico del 118 o di continuità assistenziale dall'esterno,...
transparent
Sentenza Tar dice no alla chiusura della guardia medica. Si riapre la polemica sull'H16

apr272016

Sentenza Tar dice no alla chiusura della guardia medica. Si riapre la polemica sull'H16

«Il 118 di notte non porta via posti di lavoro ai medici di continuità assistenziale? I fatti dicono che dove si sopprimono postazioni, si tagliano contratti a tempo determinato. A Cernobbio, Pognana e Menaggio, sul lago di Como, come Sindacato...
transparent
Turni notturni, l’allarme dei medici ospedalieri: condizioni di lavoro rischiose

apr212016

Turni notturni, l’allarme dei medici ospedalieri: condizioni di lavoro rischiose

I medici ospedalieri over 50, soprattutto nelle regioni del sud Italia, possono arrivare a svolgere 5 turni notturni al mese. Quelli del nord, invece, si fermano in media a 3. Sono alcuni dei numeri consegnati dell'indagine condotta da Anaao Assomed su...
transparent
Turni di lavoro, a rischio reparti se si applicasse direttiva Ue

feb172015

Turni di lavoro, a rischio reparti se si applicasse direttiva Ue

«La direttiva europea sui riposi tra un turno di lavoro e l'altra? Se a Cosenza la applicassimo dovremmo chiudere o dei reparti o il Pronto Soccorso, che non ha dotazione di personale adeguata e sarebbe un grave problema per l'utenza». Claudio Picarelli...
transparent

gen72015

No al riposo compensativo per i sanitari in reperibilità festiva

La reperibilità, prevista dalla disciplina collettiva, si configura come una prestazione strumentale ed accessoria qualitativamente diversa dalla prestazione di lavoro, consistendo nell'obbligo del lavoratore di porsi in condizione di essere prontamente...
transparent
Checklist rende più efficienti i cambi di turno, ma non la fiducia dei medici junior

nov52014

Checklist rende più efficienti i cambi di turno, ma non la fiducia dei medici junior

Una checklist può migliorare la comunicazione e ridurre gli errori quando un medico affida un paziente a un collega. Lo dimostra uno studio presentato a San Francisco (Usa) nel corso dell’American college of surgeons clinical congress 2014. Il Baylor...
transparent

lug112014

Tribunale di Verona, reperibilità del ginecologo: non oltre trenta minuti

Un ginecologo ha impugnato il verbale di accertamento di infrazione elevato dalla Polizia Municipale per eccesso di velocità, sostenendo che era di turno di pronta reperibilità e ha tenuto la velocità contestata in quanto doveva raggiungere l’Ospedale...
transparent
Assistenza H24, per i generalisti Gb mina sicurezza pazienti

mag22014

Assistenza H24, per i generalisti Gb mina sicurezza pazienti

Il “Challenge fund” da 50 milioni di sterline varato dal primo ministro britannico David Cameron, mirato a rendere aperti 7 giorni su 7 e 24 ore su 24 gli studi dei medici di famiglia (Gp), secondo il 58% dei Gp avrà un impatto “negativo o molto negativo”...
transparent
Sos Fimmg: in Europa h24 organizzata dai Mmg, in Italia vuol decidere l''Asl

nov112013

Sos Fimmg: in Europa h24 organizzata dai Mmg, in Italia vuol decidere l'Asl

«Lo dice anche il decreto Balduzzi, l’unica strada per arrivare all’assistenza H24 è il coordinamento tra medici di assistenza primaria e di continuità assistenziale, che deve arrivare da una condivisione. Purtroppo, diversamente dal resto d’Europa, l’Italia...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>