Assistenza infermieristica

Infermieri, al coordinamento “di fatto” non consegue il diritto alla relativa indennità

giu282017

Infermieri, al coordinamento “di fatto” non consegue il diritto alla relativa indennità

Poiché l'attività di coordinamento fa parte del profilo professionale di appartenenza, il mero svolgimento di attività di coordinamento non può automaticamente dare diritto all'indennità di coordinamento che presuppone...
transparent
Ruolo infermieri, documento ministeriale riporta in auge le competenze mediche

mar212017

Ruolo infermieri, documento ministeriale riporta in auge le competenze mediche

Lo si aspetta da 4 anni ma ogni volta che esce la bozza sono polemiche. Le cose non dovrebbero cambiare nemmeno ora. Stavolta, l'accordo stato-regioni che ridefinisce le attività delle professioni sanitarie - ostetriche, infermieristiche, riabilitative,...
transparent
Competenze infermieri, segni di dialogo coi medici in Emilia Romagna. Ma la contesa non sembra finita

apr192016

Competenze infermieri, segni di dialogo coi medici in Emilia Romagna. Ma la contesa non sembra finita

«I problemi e le incomprensioni originati dall'attribuzione di nuovi compiti agli infermieri nell'emergenza, compiti che creano disagi nella professione medica, sono originati da scarso dialogo e cattiva programmazione dei fabbisogni. Per risolvere simili...
transparent
Ipasvi, nuove competenze infermieri sancite da norme italiane e Ue

apr12016

Ipasvi, nuove competenze infermieri sancite da norme italiane e Ue

Le competenze infermieristiche si espandono e creano intrecci "pericolosi" con quelle mediche come dimostra il caso di Bologna, dove sono sette i medici sospesi dall'Ordine locale per aver abilitato infermieri del 118 a somministrare terapie in emergenza....
transparent
Emilia Romagna, infermieri 118 con compiti medici. Snami: anomalia da evitare

nov22015

Emilia Romagna, infermieri 118 con compiti medici. Snami: anomalia da evitare

Protocolli operativi rivolti agli infermieri del 118 di alcune province dell'Emilia Romagna che darebbero agli stessi compiti di esclusiva pertinenza medica in termini di diagnosi, prescrizione e somministrazione di farmaci. Lo ha rivelato un lancio di...
transparent

set242015

Personale infermieristico: confermato il divieto di cumulo per alcune indennità

I giudici della Suprema Corte hanno stabilito che l'art. 44, comma 6, del Ccnl comparto Sanità siglato il 01/09/1995 deve essere interpretato nel senso che l'indennità prevista per il personale infermieristico compete, per ogni giornata...
transparent
Infermieri ospedalieri: turni troppo lunghi favoriscono il burnout

set112015

Infermieri ospedalieri: turni troppo lunghi favoriscono il burnout

Tra gli infermieri ospedalieri in 12 paesi europei, lavorare con turni di 12 o più ore si associa a un aumento del rischio di burnout, insoddisfazione per il lavoro e intenzione di lasciare l'impiego. Questo è quanto emerge da uno studio...
transparent
Ipasvi, pronti a lavorare con tutti gli altri professionisti in contesto di integrazione

apr32015

Ipasvi, pronti a lavorare con tutti gli altri professionisti in contesto di integrazione

«Siamo pronti a lavorare con tutti gli altri professionisti in un contesto organizzativo nuovo che si può e si deve realizzare» e questo «sia a vantaggio dell'assistenza che dei cittadini». È questo l'appello che parte da Barbara Mangiacavalli...
transparent

feb102015

Somministrazione farmaci: la posizione di garanzia dell’infermiere

In capo all'infermiere sussiste un preciso dovere di attendere all'attività di somministrazione dei farmaci in modo non meccanicistico (ossia misurato sul piano di un elementare adempimento di compiti meramente esecutivi), occorrendo viceversa...
transparent
Silvestro (Ipasvi): più medicina di iniziativa, più infermieri sul territorio

gen162015

Silvestro (Ipasvi): più medicina di iniziativa, più infermieri sul territorio

Tre milioni di italiani in assistenza domiciliare, altri 2,5 ne avrebbero bisogno; un milione e mezzo ha fatto ricorso a un infermiere privato per avere assistenza nel 2012; su 2 miliardi spesi per assistenza domiciliare privata metà si deve a...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community