Aspirina

Se usata per almeno cinque anni l’aspirina previene il cancro

ago302014

Se usata per almeno cinque anni l’aspirina previene il cancro

L’uso quotidiano di aspirina a basse dosi per un minimo di 5 anni sembra essere più benefico che dannoso in termini di prevenzione dei tumori, almeno secondo una revisione della letteratura pubblicata sugli Annals of oncology. Dice Jack Cuzick , del...
transparent
Linee guida Nice per Fa: nuovi anticoagulanti sostituiscano Asa

giu202014

Linee guida Nice per Fa: nuovi anticoagulanti sostituiscano Asa

Non si dovrà più impiegare l’acido acetilsalicilico (Asa – aspirina) per la prevenzione dell’ictus nei pazienti con fibrillazione atriale (Fa): la raccomandazione è contenuta nelle nuove linee guida del Nice (National institute for health and care excellence)....
transparent

mag192014

No dell’Fda all’aspirina nella prevenzione cardiovascolare primaria

Dopo una decina di anni di attesa, la Food and drug administration statunitense ha deciso: non è possibile ampliare le indicazioni dell’aspirina anche alla prevenzione cardiovascolare primaria. Con questo annuncio gli esperti d’oltre oceano rispondono...
transparent
Fda nega all’aspirina indicazione in prevenzione cardiovascolare primaria

mag92014

Fda nega all’aspirina indicazione in prevenzione cardiovascolare primaria

La Food and Drug Administration americana ha annunciato pubblicamente di aver infine respinto la richiesta presentata una decina di anni fa da Bayer per ampliare l’indicazione dell’acido acetilsalicilico estendendola alla prevenzione cardiovascolare primaria....
transparent
Anticoagulanti, aspirina e Fans: interazioni pericolose

apr242014

Anticoagulanti, aspirina e Fans: interazioni pericolose

I pazienti trattati con terapia anticoagulante per una trombosi venosa profonda (Dvt) o un’embolia polmonare (Pe) che assumono anche per pochi giorni aspirina o farmaci antinfiammatori non steroidei (Fans) per dolori o cefalea sono a rischio di pericolosi...
transparent

set102013

Il punto sulla polipillola nella protezione di cuore e vasi

Uno studio e un editoriale di Jama tornano a fare il punto sulla polipillola, che intervenendo su pressione, piastrine e colesterolo aumenta l’aderenza alla terapia, migliorando anche i fattori di rischio cardiovascolare. «L'uso a lungo termine della...
transparent
Una firma per capire chi risponde all’aspirina

lug82013

Una firma per capire chi risponde all’aspirina

Si chiama firma di risposta all’aspirina, in sigla Ars il gruppo di geni piastrino-specifici capace di individuare i cardiopatici che non rispondono all’antiaggregante e sono quindi a rischio di morte o di infarto del miocardio. Ecco gli interessanti...
transparent
L’aspirina protegge se il gene non muta

giu272013

L’aspirina protegge se il gene non muta

L’uso regolare di aspirina riduce le probabilità di ammalarsi di cancro colorettale, e la forza del legame dipende dal gene Braf: il rischio cala se Braf è wild-type, la versione più comune in natura ed esente da mutazioni, ma non con Braf-mutato. «I...
transparent

giu112013

Asa in prevenzione primaria nel diabete tipo 2: sirena o opportunità?

Un recente studio svedese, di coorte, ha voluto indagare la bilancia rischio/beneficio associato al trattamento profilattico con aspirina (Asa) in pazienti con diabete di tipo 2 e nessun precedente di malattia cardiovascolare (CVD), seguiti ambulatorialmente...
transparent

giu52013

L’aspirina nel diabete non previene la cardiopatia

I risultati confermano la tendenza verso un uso più restrittivo dell’aspirina in prevenzione primaria, somministrata cioè per ridurre il rischio cardiovascolare nei pazienti con diabete di tipo 2 ma senza cardiopatia accertata. Ecco le conclusioni di...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi