Artrite

giu242010

Artrite reumatoide, effetti simili per i vari farmaci

Glucocorticoidi, Dmard, biologici e trattamenti di combinazione riducono in modo significativo la progressione radiografica dell'artrite reumatoide (Ar), con un effetto relativo del 50-80%. Non emergono differenze nel confronto diretto tra una combinazione...
transparent

giu32010

Ra e prevalenza disfunzione diastolica

Nei pazienti con artrite reumatoide (Ra) si osserva una più alta prevalenza di disfunzione diastolica rispetto ai soggetti non affetti dalla malattia. Poichè la durata di Ra e i livelli di Interleuchina-6 (Il-6) appaiono associati in modo...
transparent

mag292010

Ar resistente o intollerante ai Dmard

Farmacologia A dosaggi compresi tra 1,5 e 3 mg al giorno, il trattamento con tacrolimus si dimostra efficace nei pazienti affetti da artrite reumatoide (Ar) con resistenza o intolleranza ai Dmard (disease modifying anti-rheumatic drug). Le prove sono...
transparent

mag202010

Artrite reumatoide attiva predice la perdita di osso

Reumatologia Nelle donne in postmenopausa affette da artrite reumatoide (Ar) da almeno 5 anni, un'elevata attività di malattia è un fattore predittivo indipendente di riduzione della densità minerale a livello dell'osso corticale della...
transparent

mag152010

Review sui glucocorticoidi nell'artrite reumatoide

Reumatologia La terapia con glucocorticoidi (Gc) è efficace nel ridurre i segni e i sintomi dell'artrite reumatoide (Ar) e nell'inibire la progressione del danno documentabile radiograficamente. I benefici sono presenti sia quando i Gc vengono...
transparent

apr282010

Artrite reumatoide, efficace combinazione long term

Reumatologia Semaforo verde alla combinazione Cobra (prednisolone, metotrexate e sulfasalazina) come terapia precoce dell'artrite reumatoide. La conferma giunge ora sul lungo periodo, dopo ben 11 anni di follow-up ed è firmata da Lilian van Tuyl...
transparent

apr262010

Nessun legame tra infezioni virali e febbri reumatiche

Malattie infettive Uno studio appena apparso su Clinical Rheumatology smentisce la teoria a supporto di un ruolo o di un effetto delle infezioni da streptococco e virali nello sviluppo della febbre reumatica. Ad avanzare l’ipotesi che alcuni agenti...
transparent

set72009

Identificato nuovo marker di osteoartrite

Ortopedia Per stratificare il rischio di artrosi è oggi disponibile un nuovo marker molecolare. Si tratta di Vcam-1(vascular cell adhesion molecule 1), glicoproteina espressa nelle cellule della cartilagine e del tessuto connettivo. Uno studio condotto...
transparent

mar222009

Artrite reumatoide e diabete tipo 1

Reumatologia-artrite reumatoide I soggetti con diabete di tipo 1 presentano un aumento del rischio di una forma specifica di artrite reumatoide, quella anti-CCP positiva. Entrambe le malattie inoltre risultano associate all’allele 620W del gene PTPN22,...
transparent

mar162009

Artrite reumatoide: biomarcatori la predicono

Reumatologia-artrite reumatoide Le donne che sviluppano artrite reumatoide presentano segni di attivazione immunitaria anni prima della comparsa dei sintomi. I biomarcatori coinvolti comprendono IL-6 e sTNFR-II. Quest’ultimo è un recettore...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>