Artrite

apr182011

Ar: rapporti tra paratormone, densità minerale ed erosioni ossee

Nuovi dati su pazienti con artrite reumatoide (Ra) suggeriscono che la presenza di erosioni ossee siano correlate a bassi livelli di densità minerale ossea (Bmd) e alti livelli di ormone paratiroideo (Pth): tali associazioni sono indipendenti dal grado...
transparent

apr122011

Proteggere i pazienti reumatici da infezioni

Epatite B, Hiv e Chikungunya sono le infezioni emergenti, a seguito del cambiamento dello scenario epidemiologico, nei pazienti affetti da malattie reumatiche. E, ove possibile, sarebbe opportuna una prevenzione mirata. È quanto affermano tre ricercatori...
transparent

mar232011

Gonartrosi e coxartrosi: alta mortalità da comorbilità

La gestione dei pazienti con artrosi a carico del ginocchio e dell'anca e con disabilità deambulatorie dovrebbe focalizzarsi sul trattamento efficace dei fattori di rischio cardiovascolare e sulle comorbilità, così come su un'accresciuta attività fisica....
transparent

mar212011

Rassicurazioni sui rischi della terapia anti-Tnf nell'Ar

Alcune metanalisi hanno evidenziato un rischio maggiore di gravi infezioni e tumori nei pazienti affetti da artrite reumatoide (Ar) trattati con anti-Tnf, ma una nuova elaborazione dimostra che tale aumento di rischio non sussiste se i pazienti hanno...
transparent

mar142011

Abatacept rimborsabile in prima linea contro artrite reumatoide

È stata pubblicata in Gazzetta ufficiale l’approvazione della rimborsabilità per la nuova indicazione del farmaco di abatacept, ora disponibile per il trattamento in prima linea biologica dell’artrite reumatoide moderata/severa dell’adulto, in combinazione...
transparent

feb162011

Aspetti extraclinici influiscono sull’uso dei Dmard

L’effettiva ricezione di farmaci antireumatici modificanti la malattia (Dmard) da parte di pazienti affetti da artrite reumatoide – parametro introdotto in Usa nel 2005 dalla Hedis (Healtcare effectiveness data and information set) come misura della qualità...
transparent

feb92011

Gotta: nuovi farmaci per una vecchia malattia

L’ultimo farmaco approvato dall’FDA per la cura della gotta è stato l’allopurinolo nel lontano 1965. L’approvazione del febuxostat, un inibitore analogo non purinico della xantino-ossidasi, nel 2008 da parte dell’EMA e nel 2009 dall’FDA, apre una nuova...
transparent

gen202011

Dai vasi retinici un nuovo marker dell’artrite reumatoide

I pazienti con artrite reumatoide (Ar) presentano una dilatazione del calibro delle venule retiniche che riflette l’infiammazione sistemica e l’aumento del rischio cardiovascolare, divenendo potenzialmente marker di quest’ultimo e di attività di malattia....
transparent

dic222010

Il rischio di infarto s’impenna con l’artrite reumatoide

Il rischio di infarto miocardico (Im) aumenta rapidamente dopo la diagnosi di artrite reumatoide (Ar): fino al 60% a un anno dal riconoscimento della reumopatia. Lo rivela uno studio su larga scala effettuato in Svezia da un team di studiosi guidati da...
transparent

dic172010

Marker prognostico per i pazienti con artrite reumatoide

Nei pazienti affetti da artrite reumatoide (Ar), il livello ematico del frammento amino-terminale del peptide natriuretico cerebrale (Nt-proBnp), fattore predittivo di rischio cardiovascolare (Cv), è correlato all’età, all’attività di malattia, ai marker...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community