Artrite

gen162013

Diabete tipo 2, fattore predittivo di grave osteoartrite

Il diabete di tipo 2 è un fattore predittivo di sviluppo di grave osteoartrite, indipendentemente dall'età e dal body mass index (Bmi). È quanto risulta da uno studio internazionale longitudinale di coorte, coordinato da Georg Schett dell'Università...
transparent

ott92012

Allopurinolo, attenzione a come si inizia

L’allopurinolo è il più comune farmaco ipouricemizzante utilizzato nella pratica medica ma può dare, seppur raramente, delle sindromi da ipersensibilità (Allopurinol Hypersensitivity Syndrome: AHS) devastanti o addirittura fatali, come la sindrome di...
transparent

ott92012

Rischio Tev sale in pazienti con artrite reumatoide

Un ampio studio basato sulla popolazione svedese mostra che i pazienti affetti da artrite reumatoide hanno un più elevato rischio di tromboembolismo venoso rispetto alla popolazione generale, e che tale rischio si mantiene stabile nei dieci anni successivi...
transparent

set262012

Il punto sul metotrexate nell’artrite reumatoide

Il metotrexate (MTX) viene usato per il trattamento dell’AR fin dal 1980 ed è il più comune farmaco in grado di modificare la malattia, un “anchor drug” cui aggiungere altri farmaci o agenti biologici in grado di modificare il decorso della malattia....
transparent

lug242012

Nuova diagnosi di Ar e precoci anomalie alle vie aeree

I pazienti con artrite reumatoide (Ar) di recente diagnosi hanno una moderata prevalenza di anomalie delle vie aeree e del parenchima alla tomografia computerizzata ad alta risoluzione, predittive di funzioni alterate non interamente giustificabili dal...
transparent

lug182012

Poche prove per trattare osteoartrosi con derivati collagene

Una revisione olandese della letteratura scientifica, condotta dai ricercatori del centro medico universitario di Rotterdam, non ha trovato evidenze sufficienti per raccomandare l’utilizzo generalizzato del collagene idrolizzato nel trattamento di pazienti...
transparent

lug22012

Reversibili le lesioni epatiche da terapia dell’osteoartrosi

Uno studio prospettico americano mostra che il flavocoxid - un principio utilizzato contro l’osteoartrosi, costituito da una miscela di due flavonoidi naturali di origine vegetale, la baicalina e la catechina - può causare lesioni epatiche clinicamente...
transparent

mag162012

Osteoartrosi temporomandibolare: review Cochrane

Nel trattamento dell'osteoartrosi (Oa) dell'articolazione temporomandibolare (Atm) esistono evidenze sufficienti a dimostrare un'equivalente efficacia nel ridurre il dolore e il fastidio nella regione orofaciale tramite iniezioni intrarticolari di...
transparent

apr52012

Artrite reumatoide, tacrolimus aumenta la formazione ossea

Il trattamento con tacrolimus aumenta i livelli dei marker di formazione ossea nei pazienti con artrite reumatoide. Il farmaco immunosoppressore, che agisce inibendo il fattore nucleare delle cellule T attivate, potrebbe giocare un ruolo terapeutico inibendo...
transparent

apr22012

Ar precoce: strategia con prednisone più metotrexate

L'inclusione di una terapia con prednisone a basse dosi all'interno di una strategia di trattamento basata sul metotrexate per uno stretto controllo dell'artrite reumatoide in fase precoce migliora gli outcome dei pazienti. La strategia migliorativa...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community