Archivio per anno

dic32013

Denosumab, Aifa rinegozia i termini di impiego

In seguito a rinegoziazione con Aifa, da settembre 2013 l'anticorpo monoclonale denosumab, per il trattamento dell'osteoporosi, è in classe A in base alle norme stabilite in nota 79. In precedenza il farmaco poteva essere prescritto solo dopo i...
transparent

dic42013

Insulina basale e incretina una volta al giorno, i risultati al mondiale di diabetologia

La combinazione fissa composta da insulina degludec e liraglutide raggiunge un miglior controllo della glicemia, sia postprandiale, sia a digiuno, rispetto alla sola insulina degludec. E' il principale risultato dello studio Dual™ II appena presentato...
transparent

dic112013

Fibrillazione atriale, anticoagulazione orale a minor rischio di sanguinamento

Nei pazienti con fibrillazione atriale non valvolare, edoxaban non è inferiore al warfarin nel prevenire ictus ed eventi embolici sistemici. Ridotti, rispetto al farmaco di riferimento, i rischi di sanguinamento maggiore. È il New England...
transparent

dic92013

Rimborsabilità e nuovi dati per l’inibitore di Dpp-4

È entrato in vigore anche in Italia il regime di rimborsabilità per linagliptin, un inibitore del Dpp-4 indicato nel trattamento del diabete di tipo 2. Nel frattempo, a Melbourne, in occasione del congresso dell'International diabetes federation,...
transparent

dic102013

Leucemia linfatica cronica, un passo oltre lo standard

L'anticorpo monoclonale obinutuzumab (Ga101), in associazione a clorambucile, riduce il rischio di peggioramento della leucemia linfatica cronica (Llc) nei pazienti non trattati in precedenza. Le informazioni si traggono dalla multicentrica di fase III...
transparent

dic132013

Dasatinib, risposte e sicurezza a 4 anni nella leucemia mieloide cronica

Nei pazienti adulti con Leucemia mieloide cronica Philadelphia + in fase cronica l'impiego in prima linea di dasatinib migliora alcune importanti risposte molecolari rispetto a imatinib. I dati, presentati a New Orleans durante il congresso della Società...
transparent

dic162013

Anziani con leucemia linfatica cronica, dati preliminari su una nuova associazione

Ulteriore acquisizione, sebbene preliminare, sempre dal congresso in corso della Società americana di ematologia. L'associazione bendamustina e rituximab (Br), nei pazienti anziani ma in buone condizioni generali con leucemia linfatica cronica...
transparent

dic172013

Epatite C, prove d'efficacia in presenza di mutazioni virali

Si profila una nuova opportunità per i pazienti con mutazioni del virus dell'epatite C (Hcv) comunemente resistenti ai farmaci. I dati riguardano faldaprevir, inibitore di proteasi sperimentale di seconda generazione, presentati alle Hawaii in...
transparent

dic182013

Linfomi recidivi o refrattari, nuovi risultati

In casi di linfoma, anche dopo un pesante pretrattamento, si può avere un riscontro in termini di sopravvivenza globale. Parliamo di due studi di fase II che hanno valutato brentuximab vedotin, un anticorpo coniugato a farmaco composto da un anticorpo...
transparent

dic192013

Una basale con meno ipoglicemie notturne e un Glp-1 agonista più flessibile

Due significativi avanzamenti ai fini di un più efficace trattamento del diabete sono stati presentati al Congresso mondiale di diabetologia di Melbourne (Australia). Il primo riguarda l'insulina U300. Lo studio di fase III "EDITION II" - condotto...
transparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community