Archivio per anno

dic182008

Con statine meno ricoveri per scompenso

I pazienti ricoverati per infarto miocardico acuto che cominciano ad assumere statine durante la degenza hanno una probabilità ridotta rispetto agli altri di tornare in ospedale per insufficienza cardiaca. È quanto risulta da uno studio...
transparent

dic32008

Contraccezione: anello più sicuro del cerotto

Nelle donne sane che fanno uso di anticoncezionali orali, il passaggio alla contraccezione ormonale mediante anello vaginale sembra esplicare un effetto positivo sui biomarker trombotici, mentre il cambiamento verso la somministrazione mediante cerotto...
transparent

dic152008

Diabete: stimolo spinale per dolore neuropatico

Per i diabetici che soffrono di neuropatia periferica refrattaria ai trattamenti standard, la stimolazione spinale, eseguita impiantando un elettrodo nello spazio epidurale toracico, costituisce un’opzione efficace e sicura. Sono queste le conclusioni...
transparent

dic12008

Internisti-medici di famiglia: sinergia salvacuore

Rispetto alla gestione tradizionale dei pazienti affetti da insufficienza cardiaca, il consulto sistematico tra internisti e medici di famiglia permette di migliorare la prognosi e l’efficacia della gestione clinica, abbattendo mortalità...
transparent

dic52008

Scarafaggi e topi causa di allergia in cittÃ

Per i bambini piccoli che vivono nel centro delle città, topi e scarafaggi sono vettori allergici rilevanti ed è stata individuata una relazione dose-risposta tra un’elevata concentrazione di IgE contro gli allergeni di questi animali...
transparent

dic162008

Un farmaco più efficace contro l'obesitÃ

La sperimentazione è ancora in fase II, ma i risultati appaiono incoraggianti: tesofensina, inibitore presinaptico dell'uptake di noradrenalina, dopamina e serotonina, potrebbe produrre una perdita di peso pari al doppio di quella ottenuta con...
transparent

dic102008

Effetto positivo di exemestane sul profilo lipidico

Nelle donne in sovrappeso con ca mammario sensibile agli ormoni, il passaggio dalla terapia adiuvante con tamoxifene a quella con exemestane, inibitore dell’aromatasi di terza generazione, migliora il profilo lipidico e induce alterazioni positive...
transparent

dic182008

Gas di scarico aumenta la formazione di trombi

L’inalazione delle polveri sottili contenute nei gas di scarico dei motori Diesel aumenta la formazione di trombi e causa attivazione piastrinica, effetti che potrebbero spiegare l’associazione fra esposizione all’inquinamento da traffico...
transparent

dic22008

Asma: criteri per valutare lâ??esito delle terapie

In caso di aumento significativo del Fev1 a seguito di somministrazione di beta-2 agonisti si dovrebbe rivalutare la terapia antiasmatica, perché è probabile che il trattamento in corso porti a esiti clinici insoddisfacenti. Sono queste...
transparent

dic92008

Fabp nuovo marker per la diagnosi di infarto

Nei pazienti che presentano dolore toracico, la determinazione della proteina di legame degli acidi grassi cardiaca ( heart fatty acid binding protein , H-Fabp) entro le prime 4 ore dalla comparsa dei sintomi è superiore a quella della troponina...
transparent
transparenttransparent
transparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community