Archivio Pediatria33

mag292007

Disordini lipidici nel bambino: nuove linee guida

L’AHA ha sottolineato la presenza di nuovi dati a supporto della terapia farmacologica per il trattamento di anomalie lipidiche ad alto rischio in bambini ed adolescenti. L’indicazione riguarda specificamente soggetti con disordini lipidici...
transparent

mag292007

Inibitori pompa protonica sicuri ed efficaci nel bambino

L’uso continuo a lungo termine di inibitori della pompa protonica (PPI) è sicuro ed efficace nei bambini. I PPI sono farmaci che hanno rivoluzionati la pratica gastroenterologica pediatrica, ma comunque il loro uso a lungo termine deve essere...
transparent

mag292007

Diabete pediatrico: miglioramenti nella gestione

Negli ultimi anni i giovani pazienti con diabete di tipo 1 stanno beneficiando di un trattamento più intensivo di quanto accaduto in precedenza: negli ultimi 10 anni infatti si è verificato un significativo miglioramento del controllo del...
transparent

mag292007

Peso neonatale molto basso: desaturazione ugualmente probabile in auto con seggiolini o lettini

I neonati di peso molto basso che vengono dimessi dall’ospedale hanno le stesse probabilità di andare incontro ad apnea, bradicardia o desaturazione dell’ossigeno se vengono posizionati in un seggiolino o in un lettino in automobile. Nel...
transparent

mag292007

Bocavirus associato a sibilo nel bambino

Il bocavirus umano ad alte cariche potrebbe essere una causa relativamente comune di sibilo espiratorio nel bambino. Si tratta di un parvovirus descritto per la prima volta nel 2005: nello studio originale, esso è stato identificato nel tre percento...
transparent

mag292007

Hiv: allattamento esclusivo al seno diminuisce rischio trasmissione

I neonati di madri con infezione da Hiv che vengono allattati esclusivamente al seno presentano una diminuzione del rischio di acquisire il virus rispetto a quelli a cui vengono somministrati latti formulati o cibi solidi oltre al latte materno. Le raccomandazioni...
transparent

mag292007

Deficit di iodio: trattamento favorisce la crescita

La replezione dello iodio nei bambini che ne mostrano un deficit porta ad un certo numero di effetti benefici: il presente studio è il primo a dimostrare chiaramente che l’integrazione dello iodio nei bambini europei in età scolare con...
transparent

mag152007

Alleanza contro lo pneumococco

La Federazione italiana medici pediatri (Fimp) è al fianco dell'Organizzazione mondiale della sanità (Oms) e del Pneumoccocal Awareness Council of Experts (Pace) nella battaglia per l'introduzione nei programmi nazionali del vaccino pneumococcico...
transparent

mag152007

Le spremute e il sovrappeso

Le spremute non fanno ingrassare i bambini. A questa conclusione è arrivato uno studio americano, presentato nei giorni scorsi al meeting annuale della Pediatric Academic Society, a Toronto, che scagiona spremute e succhi con contenuto di frutta...
transparent

apr242007

Meningite infantile: problemi di apprendimento permangono nell’adolescenza

Neurologia Nei bambini che sopravvivono alla meningite batterica, molti non presentano alcuna disabilità apparente fino all’età di cinque anni, ma circa un quarto di essi non supera i test standardizzati all’età di 16 anni....
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community