Archivio Pediatria33

set182007

L’herpes non denuncia l’abuso

Vaccinazioni e malattie infettive Benché l’herpes genitale in un bambini in età prepuberale sollevi il sospetto di un abuso sessuale, le prove a supporto di una trasmissione sessuale sono troppo deboli. Le probabilità di una trasmissione...
transparent

set52007

Antibiotico a doppio taglio

Curiosamente, un editoriale pubblicato sul British Medical Journal, si riferisce agli antibiotici come a una fonte non rinnovabile. Con un monito: se ne fa un uso eccessivo e scriteriato, presto potrebbe esaurirsi lasciando senza strumenti efficaci alcune...
transparent

set42007

Visite a domicilio diminuiscono rischio mortalità neonatale

Igiene e medicina preventiva-educazione sanitaria Le visite a domicilio intensive sono associate ad una riduzione del rischio di mortalità neonatale. Le visite a domicilio in fase prenatale e nella prima infanzia sono tese ad ottimizzare gli esiti...
transparent

set42007

Il prick alla mamma per l’asma del piccolo

Pneumopatie Un risultato positivo al prick test cutaneo nelle madri di neonati con sibilo è significativamente predittivo del susseguente sviluppo di asma nel bambino. Sono stati effettuati molti tentativi di predire gli esiti del sibilo neonatale:...
transparent

set42007

L’otite accompagna spesso il raffreddore

Vaccinazioni e malattie infettive Nei bambini, l’otite media è frequentemente associata a patologie simili alla rinite, ma tali malattie non costituiscono un prerequisito per lo sviluppo dell’otite media. Nel presente studio, su 79 episodi...
transparent

set42007

Hiv infantile aumenta rischio cardiopatie

Vaccinazioni e malattie infettive L’incremento dello spessore intima-media (IMT) e dei biomarcatori cardiaci nei bambini con infezione da Hiv indica che essi hanno maggiori probabilità di sviluppare problemi cardiovascolari rispetto alle loro...
transparent

set42007

Basso rischio di setticemia nei neonati febbrili

Vaccinazioni e malattie infettive I neonati con infezioni del tratto urinario, non rilevate a causa degli scarsi leucociti nelle urine, sono a basso rischio di sepsi batterica infettiva. Uno dei motivi di preoccupazione per i neonati febbrili di aspetto...
transparent

set42007

Poliposi giovanile rischiosa per il colon-retto

Tumori infantili I pazienti con poliposi giovanile presentano un aumento del rischio di tumori colorettali. La poliposi giovanile è una sindrome autosomica dominante caratterizzata dallo sviluppo di polipi amartomatosi gastrointestinali, ed è...
transparent

set42007

Nuova definizione per la metabolica

Malattie endocrine e del metabolismo   E’ stata sviluppata una nuova definizione di “sindrome metabolica” per identificare i bambini a rischio di svilupparla. Nell’adulto essa è definita come un aggregato di fattori di rischio...
transparent

lug242007

Inalare NO aiuta i polmoni immaturi

Pneumopatie   Nei neonati prematuri con ipertensione polmonare persistente del neonato (PPHN), la terapia con inalazione di NO risulta più efficace di quella con ossigeno al 100 percento nella diminuzione del rischio di paralisi cerebrale....
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community