Archivio Pediatria33

set182019

Celiachia, segnali sospetti da disturbi comportamentali. Utile lo screening

I bambini con disturbi del comportamento hanno maggiori probabilità di sviluppare celiachia? Ecco la domanda a cui ha cercato di rispondere uno studio appena pubblicato su Pediatrics e coordinato da Jessica Kiefte-de Jong del Dipartimento di...
transparent

set62019

Morbillo, raddoppiano i casi, in Europa diminuiscono i Paesi morbillo-free

Gli sforzi dell'Europa nella guerra al morbillo sono sempre più insufficienti: la malattia guadagna terreno, e anche i Paesi in cui era stata debellata vedono il riaffiorare di focolai di infezione. Sono ormai 4 i Paesi europei a perdere lo status...
transparent

set62019

Patologie osteoarticolari, Siot: gestirle nei bambini per evitare complicanze nell’adulto

Fin dalla nascita, il corretto sviluppo della struttura ossea è indispensabile allo svolgimento di qualsiasi attività ed è quindi fondamentale prendersi cura del sistema osteoarticolare già in età pediatrica. In un incontro...
transparent

set62019

Cancro in età pediatrica, rischio aumenta con difetti non cromosomici alla nascita

I bambini che presentano alla nascita difetti non cromosomici sono soggetti a un aumento del rischio di sviluppare varie neoplasie maligne, anche se il rischio assoluto rimane basso, secondo uno studio pubblicato su JAMA Oncology. «Crediamo che sia troppo...
transparent

set62019

Razzismo, pediatri Usa: impatto negativo sulla salute dei bambini

Nel nuovo policy statement pubblicato su Pediatrics, l'American Academy of Pediatrics si è concentrata sull'influenza del razzismo sullo sviluppo e la salute di bambini e adolescenti. «Il razzismo è un determinante sociale di salute che...
transparent

set62019

Linfoma infantile non Hodgkin: connessione con mutazioni BRCA2

Secondo uno studio, pubblicato su JAMA Oncology, le mutazioni del gene BRCA2 (Breast Cancer Type 2) sarebbero associate al rischio potenziale di linfoma pediatrico o adolescenziale. In particolare, gli autori dello studio, guidati da Zhaoming Wang ,...
transparent

set62019

Neonati in Pronto soccorso per infezioni batteriche: sì a dimissioni se non c’è febbre

I bambini sotto le quattro settimane di età con sospette gravi infezioni batteriche (SBI) e pregresse puntate febbrili che restano sfebbrati durante l'osservazione in Pronto Soccorso (PS) potrebbero essere candidabili alla dimissione precoce. Questo...
transparent

set62019

Screening prenatale per problemi renali. Ecco le raccomandazioni

Secondo uno studio appena pubblicato sulla rivista PLOS Medicine e firmato da Shantini Paranjothy dell'Università di Cardiff (Regno Unito) e colleghi, i bambini nei quali si verifica durante la gestazione la persistenza di aree a contenuto liquido...
transparent

lug182019

Vaccini: eliminato l’obbligo per i genitori di presentare alle scuole la certificazione vaccinale

Essendo attiva l'Anagrafe nazionale vaccinale, istituita con DM del 17 settembre 2018, che rende possibile il dialogo diretto tra Asl e istituti scolastici, i genitori non hanno più l'obbligo di presentare alle scuole la documentazione attestante...
transparent

lug182019

Citomegalovirus e sordità neurosensoriale: serve un follow up audiologico nei bambini a rischio

La perdita neurosensoriale dell'udito (SNHL) è conseguenza comune nei bambini con infezione da citomegalovirus (CMV) e i fattori di rischio più rilevanti, che se presenti meritano un approfondimento diagnostico per SNHL, sono le infezioni...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>