Archivio Endocrinologia33

Infezione da Sars-CoV-2, maggiore prevalenza e gravità nei maschi: possibile ruolo degli androgeni

set82020

Infezione da Sars-CoV-2, maggiore prevalenza e gravità nei maschi: possibile ruolo degli androgeni

Sharifi e coll hanno recentemente proposto due meccanismi relativi al possibile ruolo degli androgeni nell'infezione da Sars-CoV-2, facendo riferimento alle conoscenze che derivano da altre patologie, come il tumore prostatico. In effetti, osservano...
transparent

set82020

Ipotiroidismo, assunzione di levotiroxina prima di colazione o dopo cena a confronto

Una recente meta-analisi ha confrontato i due differenti timing (prima di colazione e prima di andare a dormire) nell'assunzione di levotiroxina (L-T4) nei pazienti con ipotiroidismo clinico. Quest'ultimo «è una condizione patologica diffusa...
transparent

set82020

Malattia di Cushing, ulteriori conferme di efficacia del trattamento cronico con pasireotide Lar

La malattia di Cushing (Cd) è caratterizzata da ipercortisolismo sostenuto da un adenoma ipofisario Acth-secernente. «Gli obiettivi terapeutici consistono nel raggiungimento e mantenimento dell'eucortisolismo, ma anche nel trattamento e nella...
transparent

set82020

Ginecomastia, trend preoccupante in costante aumento. Studio ventennale dal registro nazionale danese

La ginecomastia , ovvero la proliferazione del tessuto ghiandolare mammario nel maschio, è una condizione frequente ma poco studiata. I dati di prevalenza disponibili si basano su popolazioni selezionate di pazienti o casi autoptici con i loro...
transparent

set82020

Metimazolo e rischio di vasculite, revisione del Ministero della Salute canadese

La Commissione farmaci Ame (Associazione medici endocrinologi), coordinata da Vincenzo Novizio , rende noto che, il 21 aprile 2020, il Ministero della Salute canadese ha pubblicato i risultati di un'analisi della letteratura per valutare il potenziale...
transparent

set82020

Insuline concentrate, le formulazioni disponibili negli Usa e in Italia

Una recente revisione ha passato in rassegna le formulazioni concentrate di insulina disponibili negli Stati Uniti (in parte disponibili anche in Italia), evidenziandone caratteristiche e potenziali benefici nel trattamento del Dm1 e Dm2. «La prevalenza...
transparent

lug142020

Trattamento anti-riassorbitivo in terapia oncologica, le categorie di pazienti ad alto rischio fratturativo

La revisione 2015 della nota Aifa 79 autorizza la rimborsabilità della terapia anti-riassorbitiva in prevenzione primaria in 3 categorie di pazienti con Ctibl (cancer treatment induced-bone loss): 1) donne in soppressione ovarica con Gnrh-analogo...
transparent

lug142020

Iperaldosteronismo primitivo, per la diagnosi non serve sospendere gli antimineralcorticoidi?

L' iperaldosteronismo primitivo (Pa) è la causa principale di ipertensione arteriosa secondaria: ne è affetto circa il 6% dei soggetti ipertesi all'interno di un ambito di medicina generale (Mulatero P, et al. J Hypertens 2016), percentuale...
transparent

lug142020

Malattia di Cushing, con pasireotide significativa riduzione del volume del tumore corticotropo indipendentemente dalle dimensioni basali

Nello studio di Fase 3 "B2305", multinazionale, randomizzato, in doppio cieco, condotto su pazienti con malattia di Cushing (Cd), pasireotide ha ridotto in modo consistente i livelli di cortisolo libero urinario (Ufc), diminuito il volume medio del...
transparent

lug142020

Disforia di genere, le ragioni a sostegno della soppressione puberale negli adolescenti

La disforia di genere (Dig) è una condizione causata da una spiccata incongruenza tra il genere assegnato alla nascita e quello che il soggetto sente come proprio ed è caratterizzata da una forte e persistente identificazione col sesso...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>