Archivio Endocrinologia33

apr72020

Trattamento con anti-PD-1, disfunzione tiroidea e anticorpi anti-tiroide predittori positivi di risposta

La disfunzione tiroidea è tra gli effetti avversi più comuni durante l'immunoterapia con anticorpi monoclonali diretti contro i checkpoint immunitari, i qualimodulano la risposta immunitaria esercitando una funzione inibitoria sui linfociti...
transparent

apr72020

Nodulotiroideo, rischio di malignità legato alla localizzazione topografica

La scelta dei noduli da indagare citologicamente si basa principalmente sull'identificazione dei fattori di rischio e delle caratteristiche ecografiche sospette; sono numerose le linee guida proposte al riguardo, con alcune differenze tra le diverse Società...
transparent

apr72020

Nuove raccomandazioni sul monitoraggio glicemico continuo: la consensus dell’ATTD

A giugno 2019, è stato pubblicato su "Diabetes Care" un articolo che sintetizza le raccomandazioni della consensus di esperti dell'Advanced Technologies & Treatments for Diabetes (ATTD) relative al monitoraggio continuo della glicemia (CGM)...
transparent

apr72020

ACE-inibitori/sartani e rischio COVID-19, solo ipotesi: le terapie non vanno modificate

Sulla base di alcune ipotesi molecolari sono emerse di recente notizie contraddittorie, bizzarre e potenzialmente pericolose circa possibili effetti protettivi o dannosi dei farmaci anti-ipertensivi ACE-inibitori/sartani in pazienti affetti da COVID-19....
transparent

mar232020

Trattamento dell’obesità nell’adolescente, aggiornamento su JAMA

"JAMA" ha recentemente pubblicato un aggiornamento sul trattamento dell'obesità negli adolescenti, tema di grande attualità, che interessa circa 9 milioni di adolescenti negli Stati Uniti, e particolarmente complesso, data la fase delicata...
transparent

mar232020

Sindrome MEN-4, nuove conoscenze e caratterizzazione fenotipica. Le implicazioni cliniche

La sindrome MEN-4 (Neoplasie Endocrine Multiple di tipo 4) è determinata da mutazioni germinali del gene CDKN1B (cyclin-dependentkinaseinhibitor 1B), che codifica per p27, una proteina nota per avere funzione inibente sul ciclo cellulare. «Ad oggi...
transparent

mar232020

Fibrillazione atriale, anti-coagulanti a confronto sul rischio di frattura

La terapia anti-coagulante orale è indicata nei pazienti con fibrillazione atriale (FA) per la prevenzione delle complicanze cardio-emboliche. «Tra gli antagonisti della vitamina K, il warfarin è il farmaco più utilizzato e i suoi...
transparent

mar232020

Prescrizione di terapia sostituiva con testosterone e rischio di trombo-embolia venosa

In uno studio pubblicato su "JAMA Internal Medicine", Rob. F. Walker (Università del Minnesota, Minneapolis) e colleghi hanno effettuato un'analisi retrospettiva case-crossover dei dati provenienti da due diversi database di assicurazioni sanitarie...
transparent

mar232020

Ipotiroidismo refrattario, Test di assorbimento della levo-tiroxina: valutazione della reale utilità clinica

È stato recentemente pubblicato uno studio, con lo scopo di valutare l'utilità del test di assorbimento della levo-tiroxina (L-T4) per distinguere il malassorbimento dallo pseudo-malassorbimento (condizione di non aderenza alla terapia). Inoltre,...
transparent

mar232020

La prescrizione degli ormoni tiroidei in Italia: sondaggio sugli specialisti

La prescrizione di levotiroxina (LT4) per l'ipotiroidismo è in costante aumento mentre la soglia di concentrazione di tireotropina (TSH) per iniziare il trattamento con ormoni tiroidei - sia in soggetti ipotiroidei sia in individui eutiroidei-...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>