Archivio Endocrinologia33

lug12019

Danni da statine sottostimati dalle linee guida, tesi di uno studio da valutare con cautela

Recentemente è stato pubblicato uno "studio di modellizzazione", che suggerisce che le soglie di rischio cardio-vascolare (CV) a 10 anni utilizzate dalle attuali linee guida (LG) (americane) per prescrivere le statine in prevenzione primaria della...
transparent

lug12019

Ipoparatiroidismo cronico, mortalità e morbilità aumentate secondo uno studio di popolazione

Scopo di un recente studio britannico è stato valutare nei soggetti con ipoparatiroidismo (IPOP) cronico il rischio rispetto alla popolazione generale di cataratta, patologie cardio-vascolari, cerebro-vascolari, infezioni, epilessia, fratture,...
transparent

lug12019

Omeostasi della fosforemia, recenti acquisizioni sull’asse FGF23-Klotho

In riferimento alla regolazione dell'omeostasi della fosforemia, negli ultimi anni sono state indagate nuove e complesse interazioni fra cellule dell'osso e mediatori del metabolismo fosfo-calcico; in particolare riveste sempre maggiore rilevanza clinica...
transparent

lug12019

Noduli tiroidei, performance dei sistemi di classificazione ecografica a confronto

Un recente lavoro del gruppo della Sapienza di Roma propone una valutazione comparata della performance dei cinque sistemi di classificazione ecografica dei noduli tiroidei maggiormente diffusi su scala internazionale (ATA, AACE/ACE/AME, K-TIRADS, ACR-TIRADS,...
transparent

giu172019

Malattia di Cushing con RM ipofisaria normale o non risolutiva? Va preferito l’approccio chirurgico a quello medico

«Perché dovremmo ancora trattare mediante neurochirurgia i pazienti con malattia di Cushing (CD) e una risonanza magnetica (RM) ipofisaria normale o non risolutiva?» È il titolo di un articolo pubblicato online sul "Journal of Clinical Endocrinology...
transparent

giu172019

Ipogonadismo, la terapia sostitutiva con testosterone previene la progressione da pre-diabete a DM2

Un recente studio ha valutato 316 uomini con sintomi riferibili a carenza androgenica, con pre-diabete (HbA1c tra 39 e 48 mmol/mol) e livelli di testosterone totale (TT) < 12.1 nmol/L (350 ng/dL): 229 (gruppo 1) sono stati trattati con testosterone...
transparent

giu172019

Diabete mellito gestazionale, aumento del rischio cardio-metabolico nella prole

È stato pubblicato di recente uno studio con l'obiettivo di valutare l'associazione tra diabete mellito (DM) gestazionale (GDM) e/o sovrappeso/obesità materna e fattori di rischio cardio-metabolici nella prole in età adulta. «La prole di...
transparent

giu172019

Uso prolungato di ciproterone acetato nelle donne, rischio di meningioma. Nota informativa AIFA

L'AIFA ha diffuso una nota contenente indicazioni di utilizzo del ciproterone acetato (Androcur), al quale sarebbe connesso un rischio di meningioma. «Tale nota» afferma Barbara Pirali , della Commissione Farmaci AME (Associazione Medici Endocrinologi)...
transparent

giu172019

Atrofia vaginale in post-menopausa, creme ad alto dosaggio di estradiolo: nuova revisione EMA dei rischi

L'EMA ha avviato una nuova revisione delle creme ad alto dosaggio di estradiolo (0.01% p/p) per uso intravaginale, utilizzate per il trattamento dell'atrofia vaginale in donne in post-menopausa. «La revisione valuterà il rischio legato all'assorbimento...
transparent

giu172019

Nodulo tiroideo indeterminato, update 2019 sulle metodiche di genetica molecolare

L'ago-aspirato (FNA) è la metodica che consente, nella maggior parte dei casi, una diagnosi certa circa la natura del nodulo tiroideo. Tuttavia, nel 20% circa dei casi, l'FNA non permette questa distinzione: è il caso dei noduli con citologia...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community