Archivio Diabetologia33

mag142019

Scoperte varianti genetiche che favoriscono l’insorgenza del diabete di tipo 2 nei giovani

Esistono sette varianti genetiche associate all'insorgenza precoce di diabete di tipo 2 nei giovani, secondo uno studio presentato alla Pediatric Academic Society Conference di Baltimora. Questo è il primo studio di associazione genomica [Genome-Wide...
transparent

mag142019

Liraglutide efficace anche nei pazienti pediatrici, ora si attende l’approvazione

Liraglutide iniettabile è efficace nel trattamento dei bambini con diabete di tipo 2, secondo uno studio presentato presso la Pediatric Academic Society Conference 2019 a Baltimora, e pubblicato sul New England Journal of Medicine. «Abbiamo voluto...
transparent

mag142019

Dapagliflozin migliora il controllo della glicemia nel diabete di tipo 1

Una terapia di 24 settimane con dapagliflozin migliora il periodo trascorso entro le soglie raccomandate, la glicemia media e la variabilità glicemica nei pazienti con diabete di tipo 1. Questi benefici sono raggiunti senza che il tempo trascorso...
transparent

mag142019

Pochi carboidrati a colazione per migliorare la glicemia nel diabete di tipo 2?

Uno studio appena pubblicato su The American Journal of Clinical Nutrition riapre il dibattito su quale sia la colazione migliore per chi ha un diabete di tipo2. Secondo gli autori una colazione ad alto contenuto di grassi e a basso contenuto di carboidrati...
transparent

mag142019

DM1, supporto per la transizione da assistenza pediatrica a cure per l’adulto. Esiti positivi dal Canada

Un supporto strutturato per i pazienti che passano dall'assistenza pediatrica a quella dell'adulto per il diabete di tipo 1 (DM1) può migliorare i risultati, ma tali benefici non sono sostenuti dopo il completamento dell'intervento. Lo evidenzia...
transparent

mag142019

Nuova monografia annali Amd, su diabete 1 buoni risultati clinici nei centri italiani

Il 30% dei pazienti con diabete tipo 1 (DM1) presi in carico dai centri diabetologici italiani raggiunge valori corretti di emoglobina glicata (HbA1c), quasi la metà è in regola con il colesterolo e oltre il 70% con la pressione; il 40%...
transparent

apr182019

Le donne che svolgono impieghi mentalmente stancanti sono più a rischio di sviluppare diabete

Secondo uno studio pubblicato sull'European Journal of Endocrinology, le donne che trovano il loro lavoro stancante dal punto di vista mentale hanno maggiori probabilità di sviluppare il diabete di tipo 2. «I risultati del nostro studio suggeriscono...
transparent

apr182019

Diabete protagonista al congresso mondiale dei nefrologi. Le novità

Il diabete diventa protagonista al congresso della International Society of Nephrology (ISN), conclusosi da poco a Melbourne, in Australia. I primi risultati di uno studio di fase 3 con canagliflozin in pazienti con diabete di tipo 2 e malattia renale...
transparent

apr182019

Uso di dolcificanti non nutritivi: possibile causa di diabete

Il consumo di dolcificanti non nutritivi (NNS) potrebbe determinare lo sviluppo del diabete mellito di tipo 2. A suggerirlo è una review, pubblicata su Nutrients, nella quale gli autori hanno analizzato le attuali conoscenze sull'uso di questi...
transparent

apr182019

Trial Credence, canagliflozin dimostra di proteggere anche il rene oltre al cuore

Canagliflozin, inibitore del cotrasportatore sodio-glucosio 2 (Sglt2) sviluppato per abbassare i livelli di glicemia nelle persone con diabete di tipo 2 (Dm2), svolge un effetto protettivo contro l'insufficienza renale. Il farmaco, inoltre, ha dimostrato...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community