Archivio Cardiologia33

nov32021

Contro l'obesità è meglio aumentare la forma fisica, anche senza perdere peso

Secondo un articolo su iScience, primo autore Glenn Gaesser del College of Health Solutions presso l'Arizona State University a Phoenix, gli interventi per contrastare l'obesità sarebbero più efficaci nel prevenire la mortalità...
transparent
Ipertensione, come gestire al meglio l’aderenza alla terapia. Le proposte Aha

ott142021

Ipertensione, come gestire al meglio l’aderenza alla terapia. Le proposte Aha

Secondo una dichiarazione scientifica dell'American Heart Association, pubblicata su Hypertension, è necessario un supporto aggiuntivo da parte del sistema sanitario per i pazienti con ipertensione per gestire al meglio il trattamento, e in particolare...
transparent

ott142021

Flavonoidi e protezione cardiovascolare, una revisione fa il punto

Servono ulteriori studi clinici di coorte che coinvolgano partecipanti di etnie diverse utilizzando singole miscele pure o standardizzate di flavonoidi , sia per identificare con precisione il legame tra consumo di flavonoidi e attività cardiovascolare...
transparent

ott142021

Cardiologia interventistica, serve piano nazionale per standard di cura elevati. Le richieste Gise

Istituzione e relativo finanziamento di un Piano nazionale Cardiovascolare che garantisca a tutti i pazienti, standard di cura elevati. È questa la richiesta avanzata, alle Istituzioni regionali e nazionali, dalla Società italiana di cardiologia...
transparent

ott142021

Malattie cardiovascolari, una survey di Cittadinanzattiva fotografa la gestione delle patologie in Lombardia

Sono 5,5 milioni le persone che nel nostro Paese soffrono di malattie cardiovascolari . Queste patologie sono la prima causa di ricovero ospedaliero e rappresentano ancora la principale causa di morte, interessando quasi il 36% di tutti i decessi. Uno...
transparent

ott142021

Inquinamento e rumore aumentano il rischio di sviluppare insufficienza cardiaca

L'esposizione all' inquinamento atmosferico e al rumore del traffico stradale per un lungo periodo può essere associata a un aumentato rischio di sviluppare insufficienza cardiaca , e la correlazione sembra essere ancora maggiore nelle persone...
transparent
Lo stress fa male al cuore. Ecco i nuovi dati che lo confermano

set302021

Lo stress fa male al cuore. Ecco i nuovi dati che lo confermano

Un nuovo studio aggiunge dati a sostegno del legame tra stress e aumento del rischio di pressione alta e di problemi cardiovascolari. In base ad analisi condotte in una popolazione multietnica sana, alti livelli di ormoni dello stress urinari, quali...
transparent

set302021

Tavi, le nuove linee guida allargano applicabilità ma è ancora sottoutilizzata. Al via campagna di sensibilizzazione

Con i nuovi criteri sanciti dalle Linee guida Esc 2021 si allarga l'applicabilità della Tavi - procedure di impianto transcatetere della valvola aortica - ai pazienti dai 75 anni di età, ma in Italia questa procedura è ancora sottoutilizzata...
transparent

set302021

Scompenso cardiaco a frazione di eiezione preservata, mortalità e ricoveri ridotti del 21% da empagliflozin

Erano molto attesi e hanno suscitato grande interesse i risultati dello studio Emperor-Preserved - condotto con empagliflozin in pazienti con insufficienza cardiaca a frazione di eiezione preservata - presentati al meeting annuale dell'European society...
transparent

set292021

Statine, i dolori muscolari non sempre sono dovuti al farmaco

I crampi e le algie muscolari attribuiti alle statine dai pazienti spesso non sono eventi avversi causati dal farmaco, quanto piuttosto dall'aspettativa di chi lo assume. Questo è quanto conclude sul Journal of the American College of Cardiology...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi