Archivio Cardiologia33

dic132018

Rischio cardiovascolare nei diabetici anziani, il ruolo di liraglutide

Il farmaco per il trattamento del diabete di tipo 2 liraglutide, sembra particolarmente utile nella prevenzione degli eventi cardiovascolari in adulti di età pari o superiore a 75 anni. Sono le conclusioni dell'analisi stratificata per età...
transparent

dic132018

Società Italiana di Chirurgia Cardiaca, Gino Gerosa è il nuovo presidente

Gino Gerosa , direttore dal 2003 della Cardiochirurgia dell'Azienda ospedaliera universitaria di Padova è il nuovo presidente della Società Italiana di Chirurgia Cardiaca. Lo specialista, originario di Rovereto, succede al vertice della...
transparent

dic132018

Fibrillazione atriale non valvolare: rivaroxaban riduce il numero e la gravità degli ictus

Rivaroxaban è in grado di ridurre in maniera significativa i casi di ictus nei pazienti con fibrillazione atriale non valvolare (FANV) rispetto a warfarin, come mostrano i risultati di uno studio nella vita reale presentato al congresso della American...
transparent

dic132018

Malattie cardiovascolari, effetti della riabilitazione sulla qualità della vita

Secondo uno studio pubblicato sul Canadian Journal of Cardiology, la riabilitazione cardiologica potrebbe avere un ruolo importante nel migliorare la funzione sessuale negli adulti con malattia cardiovascolare. La diminuzione dell'attività sessuale...
transparent

dic132018

Statine per prevenzione primaria, soglie di rischio delle linee guida troppo basse. Studio fa il punto

Le soglie di rischio raccomandate dalle linee guida per l'inizio della terapia con statine in ambito di prevenzione primaria delle malattie cardiovascolari potrebbero essere troppo basse e portare a un uso eccessivo di tali farmaci, secondo uno studio...
transparent

nov292018

Infarto miocardico acuto trattato con procedure invasive, la fragilità aumenta il rischio emorragico

La fragilità aumenta le probabilità di emorragie maggiori negli anziani con infarto miocardico acuto gestito con metodiche invasive, secondo uno studio pubblicato su JACC: Cardiovascular Interventions da cui emerge che nei pazienti ricoverati...
transparent

nov292018

Gli inibitori del checkpoint immunitario aumentano la tossicità cardiovascolare

L'analisi dell'archivio di farmacovigilanza dell'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) identifica la miocardite, le malattie pericardiche, le aritmie cardiache e le vasculiti, osservate più spesso negli uomini che nelle donne, come...
transparent

nov292018

Ipertensione, studio Cardia: politiche antifumo efficaci per la riduzione pressoria

Nelle comunità statunitensi che hanno adottato politiche antifumo nei loro ristoranti, bar e luoghi di lavoro si è verificato un significativo calo della pressione sistolica, secondo i dati dello studio CARDIA (Coronary Artery Risk Development...
transparent

nov292018

Inchiesta Implant files, per i cardiologi su protesi difettose allarme infondato

Solo negli Stati Uniti, dal 2008 a l2017, sono stati registrati oltre 82 mila casi di morte e più di un milione e 700 mila lesioni personali collegate a migliaia di apparecchi medici segnalati come difettosi, guasti, usurati o malfunzionanti. Il...
transparent

nov292018

Patologie cardiovascolari, focus a Milano sulla salute della donna. Genere femminile sottorappresentato negli studi

Un'iniziativa di formazione e aggiornamento condotta dalla classe medica femminile per la classe medica femminile, caratterizzata da un'ampia serie di interventi focalizzati sulla cardiologia di genere. Sono stati questi i temi che hanno caratterizzato...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community