Archivio Cardiologia33

set172020

Bere alcol aumenta il rischio di ipertensione nei diabetici

Assumere otto o più bevande alcoliche (drink) alla settimana può aumentare il rischio di ipertensione negli adulti con diabete di tipo 2, secondo una nuova ricerca pubblicata sul Journal of the American Heart Association. «Questo è...
transparent

set172020

Cardiopatia congenita, Ecg è alleato nella cura e nella diagnosi

I risultati dell' elettrocardiogramma (Ecg) e altri marcatori possono essere utili per la gestione di pazienti adulti con una storia di cardiopatia congenita, secondo uno studio pubblicato su Jama Cardiology. «Uno dei messaggi che vogliamo lasciare è...
transparent

set172020

Ipertensione, negli ultimi due decenni è in declino la consapevolezza della malattia negli Usa

Dopo quasi 15 anni di tendenza al rialzo, la consapevolezza tra gli americani sull' ipertensione è in declino, secondo uno studio pubblicato su Jama e coordinato da Paul Muntner della School of Public Health all'Università dell'Alabama....
transparent

set32020

Covid-19: il virus c’è anche nel cuore. La prova in uno studio

Grazie alle autopsie di un gruppo di pazienti deceduti con infezione da Sars-CoV-2 è stata rilevata la presenza del virus nel tessuto miocardico . Ma, nonostante i ricercatori dello University Heart and Vascular Centre di Amburgo, in Germania,...
transparent

set32020

Con l’intelligenza artificiale la diagnosi di insufficienza cardiaca è più rapida ed efficace

Un gruppo di ricercatori della Mayo Clinic, negli Stati Uniti, ha dimostrato che un elettrocardiogramma (Ecg) rafforzato dall' intelligenza artificiale (Ai) può individuare una ridotta funzione cardiaca nei pazienti che si presentano al pronto...
transparent

set32020

All’Irccs di Negrar le radiazioni salvano il cuore dalle gravi aritmie

Si chiama Star, acronimo per radioterapia stereotassica ablativa per le aritmie , il trattamento innovativo che in modo non invasivo elimina i cortocircuiti nel tessuto cardiaco responsabili dello scatenamento di aritmie gravi, riportando il cuore a...
transparent
Le statine si associano a un ridotto rischio di morte tra gli anziani

lug162020

Le statine si associano a un ridotto rischio di morte tra gli anziani

Uno studio su Jama firmato dai ricercatori del Brigham and Women's Hospital e VA Boston Healthcare System getta nuova luce sul ruolo che le statine possono svolgere negli anziani che non hanno avuto un infarto , un ictus o altri eventi cardiovascolari....
transparent

lug162020

Gli antipertensivi possono ridurre il rischio di cancro del colon-retto

Alcuni dei farmaci prescritti nel trattamento dell' ipertensione , ossia gli inibitori dell'enzima di conversione dell'angiotensina (Ace-i) oppure i bloccanti del recettore dell'angiotensina II (Arb), si associano a una significativa riduzione del rischio...
transparent

lug162020

Dopo l’infarto, smettere di fumare allunga la vita

Smettere di fumare entro un anno da un attacco cardiaco si associa a una diminuzione notevole della mortalità in giovani adulti. A dirlo è uno studio pubblicato su Jama Network Open, che ha mostrato come in una coorte di individui (circa...
transparent

lug162020

Cibo e salute, conta non solo cosa e quanto si mangia ma anche quando

Fare regolarmente colazione, distribuire l'apporto calorico nell'arco della giornata (diminuendo man mano i carboidrati), mangiare poco, spesso e non "tardi". È questa, secondo gli esperti, la ricetta per mantenersi una buona salute. Fare attenzione a...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>