Archivio 2002-2007 - Psichiatria e psicologia

I contenuti del vecchio sito Doctor 33 divisi per argomento

nov62002

Cura continua per depressi

La depressione è un male cronico da trattare con continuità: risultati positivi anche a 24 mesi
transparent

ott92002

Buprenorfina più efficace

Presentati a Varese i dati di alcuni studi sui trattamenti sostitutivi nella tossicodipendenza
transparent

set52002

The doctor is in

Ecco un’analisi dei diversi aspetti che connotano la relazione medico-paziente, verbali e non
transparent

apr42002

Autismo: mistero meno fitto

Cresce l’attenzione nei confronti della secretina: i primi risultati non scoraggiano i ricercatori
transparent

mar262002

Schizofrenia: la diagnosi

La schizofrenia è una grave malattia mentale caratterizzata da dissociazione della personalità e delle altre attività psichiche fondamentali. Chi ne è affetto diventa del tutto indifferente a ciò che accade oppure reagisce in modo assurdo o incoerente agli eventi esterni.
transparent

feb182002

I mali non vengono mai soli

Disturbo bipolare e disturbo da attacchi di panico: due aspetti di un unico problema?
transparent

gen252002

Schizofrenia: prognosi ed eziologia

La prognosi infausta di questa patologia è notevolmente migliorata negli ultimi decenni. Merito dei nuovi farmaci ma, anche, di un uso più consapevole di quelli vecchi e, soprattutto, della chiusura dei manicomi. La ricerca delle cause, invece, non ha compiuto grandi progressi: si conosce meglio l`epidemiologia ma i possibili fattori scatenanti restano ancora oscuri.
transparent

gen252002

Schizofrenia: le terapie farmacologiche

La farmacoterapia della schizofrenia inizia nel 1952 con la scoperta della clorpromazina, il capostipite dei neurolettici maggiori. Questa famiglia di farmaci si è poi allargata con l’arrivo di nuovi principi attivi, che hanno portato anche ad una sottoclassificazione in base alla struttura chimica delle molecole.
transparent

gen252002

Schizofrenia: le psicoterapie

Una volta stabilizzate le condizioni del paziente con una corretta terapia farmacologica, il cammino di cura è solo all`inizio. Per ottenere il recupero completo, il malato deve necessariamente ricevere il supporto psicoterapeutico e psicosociale. Senza questi interventi graduali ma mirati non si può sperare nella guarigione.
transparent

set242001

Lo stress mina la fertilità

La risposta fisiologica agli eventi stressanti comporta pesanti interferenze sui meccanismi neuro-ormonali fondamentali per la riproduzione, soprattutto nell`organismo femminile
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi