Appuntamenti

giu232022

Salute al femminile, a Napoli festival con visite mediche gratuite e momenti educativi

Visite mediche gratuite e convegni medici e educativi: questi sono i due cardini su cui si basa il Festival della salute e del benessere femminile, ideato e organizzato dalla Cattedra Unesco della Federico II, presieduto dalla professoressa Annamaria Colao. L'evento, alla seconda edizione, si aprirà oggi alle ore 17 a Napoli, in piazza Municipio, e proseguirà fino al 26 giugno. «L'obiettivo dell'evento è fare prevenzione perché a breve la medicina non sarà più sostenibile, i costi sono troppo elevati. È importante insegnare alle persone l'importanza della prevenzione per proteggere la propria salute», dichiara a Doctor33 Annamaria Colao.

Nel corso del Festival, sono previste «visite mediche gratuite alle donne, organizzate in percorsi per prevenire le malattie cardiovascolari, oncologiche e degenerative. Non mancheranno focus su fertilità gravidanza e menopausa; focus su dermatologia, neurologia, nefrologia e su tutte le varie anime mediche che possono aiutare la prevenzione delle malattie croniche non trasmissibili», spiega Colao. Quest'anno, a seguito della pandemia, «abbiamo aggiunto anche uno spazio dedicato alle malattie infettive e ai vaccini», spiega.

Contemporaneamente alla parte delle visite mediche, «abbiamo allestito una sala convegni in cui si terranno una serie di momenti culturali e informativi, con focus sulla violenza sulle donne, bullismo, attenzione alle incongruenze di genere ma anche all'alimentazione. In quest'occasione, venerdì 24 giugno alle ore 18:00, presenteremo, infatti, il primo libro della cattedra Unesco "Fake and Cake: tutto ciò che avreste sempre voluto sapere sui falsi miti alimentari", pubblicato da Edra». Il testo è stato scritto e curato da Annamaria Colao e Chiara Graziadio, Dirigente Medico di Endocrinologia AOU Federico Il, Napoli. Un libro che ha «uno scopo educativo», precisa Colao, perché «la nutrizione è uno dei primi pilastri dello stile di vita sano e della prevenzione delle malattie. Il libro è una raccolta dei falsi miti sull'alimentazione più frequenti sul web per sfatarli grazie a comprovate competenze scientifiche».
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi