Anziano

Coronavirus, Antonelli Incalzi (Sigg): norme adottate protettive per gli anziani. Problematica la situazione delle Rsa

mar272020

Coronavirus, Antonelli Incalzi (Sigg): norme adottate protettive per gli anziani. Problematica la situazione delle Rsa

Il distanziamento sociale, una delle misure adottate per tutelare tutta la popolazione e in particolare gli anziani - i più deboli ed esposti all'infezione da Coronavirus - sembra mostrare i primi, seppur lievi, risultati in termini di diffusione...
transparent
Solo per gravi violazioni è consentita la chiusura immediata di un centro anziani

mar252020

Solo per gravi violazioni è consentita la chiusura immediata di un centro anziani

L'art. 13, l.r. Lazio 12 dicembre 2003 n. 41 consente - previa adozione delle misure necessarie a tutela degli utenti - la misura di immediata chiusura di una comunità alloggio per anziani (con contestuale revoca della relativa autorizzazione)...
transparent
Covid-19, i geriatri agli anestesisti, la soluzione non è sacrificare gli anziani

mar102020

Covid-19, i geriatri agli anestesisti, la soluzione non è sacrificare gli anziani

«Non ci può essere una rupe Tarpea , dove gli anziani saranno lasciati al loro destino». Questa la risposta di Raffaele Antonelli Incalzi , presidente Sigg, e Filippo Fimognari , presidente Sigot, al documento diffuso dalla Società italiana...
transparent
Un ritmo sonno-veglia regolare riduce il rischio cardiovascolare negli anziani

mar42020

Un ritmo sonno-veglia regolare riduce il rischio cardiovascolare negli anziani

Gli anziani che hanno schemi di sonno non regolari, ovvero che non hanno un ritmo di sonno-veglia che si ripete, o che dormono una quantità di ore diverse per notte, hanno quasi il doppio della possibilità di sviluppare una malattia...
transparent
L’età avanzata non fa diminuire il rischio di demenza. Lo studio del Mario Negri

feb172020

L’età avanzata non fa diminuire il rischio di demenza. Lo studio del Mario Negri

L'incidenza della demenza continua ad aumentare anche tra gli anziani con più di 80 anni, e l'apparente diminuzione del rischio di sviluppare la malattia man mano che cresce l'età è dovuta al rischio competitivo della morte e alla...
transparent
Anziani a rischio fragilità, dall’Iss una App per riconoscerli e promuoverne l’attività fisica

feb52020

Anziani a rischio fragilità, dall’Iss una App per riconoscerli e promuoverne l’attività fisica

Una App rivolta agli operatori socio-sanitari allo scopo di identificare gli anziani a maggior rischio di fragilità a causa del loro scarso livello di attività fisica e poterli indirizzare verso percorsi di attività fisica idonei...
transparent
Anziani ricoverati in acuto: il declino funzionale si può combattere con l’esercizio mirato

nov132018

Anziani ricoverati in acuto: il declino funzionale si può combattere con l’esercizio mirato

Un intervento basato su esercizi fisici si è dimostrato sicuro ed efficace nell'invertire il declino funzionale associato a ricovero in situazioni acute in pazienti molto anziani, secondo uno studio pubblicato su JAMA Internal Medicine. «Il declino...
transparent
Infezioni negli anziani, inibitori di TORC1 efficaci nel migliorare la risposta immunitaria

lug172018

Infezioni negli anziani, inibitori di TORC1 efficaci nel migliorare la risposta immunitaria

Un trattamento combinato con inibitori di TORC1 può migliorare in modo sicuro la capacità del sistema immunitario di combattere le infezioni negli anziani, secondo un nuovo studio pubblicato su Science Translational Medicine. «I risultati...
transparent
Chirurgia elettiva negli anziani, l’età non è associata a successive complicazioni

gen162018

Chirurgia elettiva negli anziani, l’età non è associata a successive complicazioni

Tra i pazienti più anziani, la fragilità e il deterioramento cognitivo, ma non l'età, sono associati allo sviluppo di complicazioni post-operatorie, secondo un nuovo studio pubblicato su Bmc Medicine. Anche i sintomi depressivi e...
transparent
Influenza, numeri in aumento. Vaccinati over 65 ancora troppo pochi

gen82018

Influenza, numeri in aumento. Vaccinati over 65 ancora troppo pochi

«In questi giorni i nostri studi sono sovraffollati da persone con virus influenzali - sottolinea il segretario nazionale della Fimmg Silvestro Scotti - si tratta soprattutto di anziani e pazienti cronici. Per questo è importante sottolineare...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>