ANZIANI

Influenza, aumentano i casi tra gli over 65. Fimmg Lazio: assistenza in difficoltà

gen132017

Influenza, aumentano i casi tra gli over 65. Fimmg Lazio: assistenza in difficoltà

L'epidemia influenzale accenna un piccolo decremento in Italia, ma sta ancora colpendo in molte Regioni, dalla Val d'Aosta al Piemonte, Liguria, Toscana e all'Emilia Romagna, e nel Centro Sud colpiti soprattutto il Lazio e la Campania, e nonostante la...
transparent
Chirurgia, screening pre-intervento su fragilità riduce mortalità

dic22016

Chirurgia, screening pre-intervento su fragilità riduce mortalità

In uno studio appena pubblicato su Jama Surgery Daniel Hall del sistema sanitario Veterans Affairs e Università di Pittsburgh ha esaminato assieme ai colleghi l'effetto di un programma di screening sulla fragilità (Fsi) sulla mortalità...
transparent
Anziani caduti in ospedale assumono spesso farmaci ad alto rischio di caduta

nov292016

Anziani caduti in ospedale assumono spesso farmaci ad alto rischio di caduta

Non solo agli anziani che cadono in ospedale vengono somministrati farmaci ad alto rischio di caduta nelle 24 ore precedenti la caduta, ma le dosi prescritte e quelle predefinite inserite nella cartella clinica elettronica di reparto sono spesso superiori...
transparent
Incidenza ictus in calo tra gli anziani. Ora colpisce di più i giovani

nov252016

Incidenza ictus in calo tra gli anziani. Ora colpisce di più i giovani

L'incidenza dell'ictus continua a spostarsi verso le fasce d'età più giovani: prosegue infatti negli Stati Uniti il declino tra gli ultracinquantacinquenni mentre purtroppo cresce tra i più giovani, con addirittura un raddoppio nella...
transparent

ott102016

Screening del colon, benefici modesti passati i 70 anni

Negli ultrasettantenni, il bilancio tra rischi e benefici dello screening colonscopico cambia al punto da renderlo assai meno favorevole, secondo uno studio firmato sugli Annals of Internal Medicine dall'epidemiologo Xabier Garcia-Albeniz e colleghi...
transparent

set12016

Colesterolo-LDL e mortalità nell’anziano: revisione del rapporto causa/effetto con varie limitazioni

Vista la scarsità di dati, è stato di nuovo indagato il ruolo del colesterolo veicolato dalle lipoproteine a bassa densità (LDL-C) rispetto alla mortalità totale in pazienti anziani. Infatti, precisa Francesco Tassone , SC...
transparent
La prevalenza di dolore cronico in Gran Bretagna cresce con l’aumentare dell’età

giu232016

La prevalenza di dolore cronico in Gran Bretagna cresce con l’aumentare dell’età

Nel Regno Unito il dolore cronico colpisce da un terzo a metà dei residenti, poco meno di 28 milioni di adulti. Un numero destinato ad aumentare di pari passo al progressivo invecchiamento della popolazione. Lo sostiene Gareth Jones , epidemiologo...
transparent

mag232016

Negli anziani la terapia a lungo termine con testosterone associata a riduzione eventi cardiovascolari

Secondo uno studio osservazionale pubblicato su The Lancet Diabetes and Endocrinology, sul breve periodo l'utilizzo della terapia sostitutiva con testosterone si associa a un aumento del rischio elevato di mortalità e di eventi cardiovascolari...
transparent
Prescrizioni inappropriate, esiste un problema di genere. Donne anziane le più a rischio

mag202016

Prescrizioni inappropriate, esiste un problema di genere. Donne anziane le più a rischio

Il più importante fattore di rischio di carattere non medico che può condurre a una prescrizione di farmaci non appropriati è il genere e le donne anziane hanno un rischio di ricevere ricette mediche per farmaci inappropriati del...
transparent

apr112016

Prevenzione cardiovascolare: statine efficaci negli adulti-anziani a rischio intermedio

I risultati sugli effetti della terapia ipolipemizzante combinata a quella antipertensiva osservati in quasi 13.000 pazienti senza franca malattia cardiovascolare ma con almeno un fattore di rischio sono stati presentati lo scorso 2 aprile a Chicago dai...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>