Antiparkinsoniani

Malattia di Parkinson e distonie: a Bari l’avanguardia italiana

mag52016

Malattia di Parkinson e distonie: a Bari l’avanguardia italiana

La possibilità di valutare la concentrazione di alfa-sinucleina nella saliva per diagnosticare e valutare l'evoluzione della malattia di Parkinson (Pd), quale agevole marker non invasivo rispetto all'analisi del liquor con puntura lombare. La presentazione...
transparent
Parkinson, antipsicotici associati a un aumentato rischio di mortalità

apr72016

Parkinson, antipsicotici associati a un aumentato rischio di mortalità

In circa metà dei pazienti con Parkinson compare una psicosi, di solito trattata con antipsicotici. Ma uno studio pubblicato su Jama Neurology e svolto dai ricercatori della Scuola di Medicina Perelman all'Università della Pennsylvania,...
transparent
Parkinson, semaforo verde della Fda per la pimavanserina

apr62016

Parkinson, semaforo verde della Fda per la pimavanserina

Dopo averne analizzato rischi e benefici lo Psychopharmacologic Drugs Advisory Committee, formato da 14 esperti riuniti dalla Food and Drug Administration, ha dato via libera alla pimavanserina prodotta da Acadia Pharmaceuticals Inc. con il nome di Nuplazid...
transparent
Parkinson a esordio precoce: temperatura cerebrale potrebbe essere bersaglio terapeutico

feb292016

Parkinson a esordio precoce: temperatura cerebrale potrebbe essere bersaglio terapeutico

Uno studio italiano pubblicato su Movement Disorders dimostra un aumento della temperatura cerebrale in tutti i pazienti affetti da morbo di Parkinson a esordio precoce. La gradazione termica dell'encefalo dipende dal bilancio netto tra il calore rilasciato...
transparent
Parkinson, costi diretti e indiretti ancora troppo elevati

nov192015

Parkinson, costi diretti e indiretti ancora troppo elevati

Il Parkinson colpisce in Italia 250mila persone, ma il numero è destinato a raddoppiare nei prossimi 15 anni. Non esiste una cura definitiva e i costi diretti e indiretti sono importanti. Se ne è discusso al convegno "La gestione della malattia...
transparent
Parkinson: sul lungo periodo è meglio la levodopa

giu132014

Parkinson: sul lungo periodo è meglio la levodopa

Iniziare il trattamento della malattia di Parkinson con la “vecchia” levodopa permette di raggiungere risultati migliori sul lungo periodo per quanto riguarda la mobilità e la qualità della vita. È quanto si evince dai risultati dello studio Pd Med -...
transparent
Una terapia genica contro il Parkinson

gen132014

Una terapia genica contro il Parkinson

Si chiama ProSavin la terapia genica che potrebbe migliorare la funzione motoria nei malati di Parkinson riprogrammando le cellule cerebrali a produrre dopamina, sostanza chimica essenziale per il controllo del movimento. Parola di Stéphane Palfi , neurochirurgo...
transparent
Possibile nuovo farmaco per la psicosi da Parkinson

nov52013

Possibile nuovo farmaco per la psicosi da Parkinson

Secondo uno studio pubblicato su The Lancet la pimavanserina è efficace sulla psicosi della malattia di Parkinson. «Fino a 10 milioni di persone al mondo sono affetti da Parkinson, e molti soffrono di psicosi, soprattutto allucinazioni o momenti di delirio»...
transparent
Parkinson e statine: legame a doppio filo

lug262013

Parkinson e statine: legame a doppio filo

Sospendere le statine predispone al Parkinson? Sembrerebbe proprio di sì, almeno per alcune di esse, a giudicare da uno studio svolto a Taiwan e pubblicato su Neurology. «La malattia di Parkinson è un disturbo neurodegenerativo in cui, per ridurre la ...
transparent
Linee guida sul Parkinson, i nuovi poli della ricerca

lug92013

Linee guida sul Parkinson, i nuovi poli della ricerca

Limpe e Istituto superiore di sanità hanno promosso e pubblicato le Linee guida “Diagnosi e terapia della malattia di Parkinson” redatte alla luce degli ultimi aggiornamenti scientifici sulla malattia. «La terapia farmacologica dopaminergica appare...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community