Anticorpi monoclonali

Poliposi intestinale familiare, migliora con sulindac ed erlotinib. Rischio eventi avversi

mar222016

Poliposi intestinale familiare, migliora con sulindac ed erlotinib. Rischio eventi avversi

In uno studio appena pubblicato su Jama, Deborah Neklason dell'Huntsman Cancer Institute della University of Utah di Salt Lake City, e colleghi hanno assegnato in modo casuale 92 pazienti affetti da poliposi adenomatosa familiare a ricevere un trattamento...
transparent
Sinusite cronica con poliposi nasale, risultati positivi grazie a reslizumab

mar212016

Sinusite cronica con poliposi nasale, risultati positivi grazie a reslizumab

Per i pazienti che soffrono di sinusite cronica e poliposi nasale, reslizumab, risulta particolarmente efficace. È quanto emerge da un'analisi per sottogruppi di due studi pilota di fase III condotti con l'anticorpo anti-interleuchina-5 (Il-5). Si parla...
transparent
Mieloma multiplo, elotuzumab prolunga la sopravvivenza dopo recidiva

mar42016

Mieloma multiplo, elotuzumab prolunga la sopravvivenza dopo recidiva

Elotuzumab è un nuovo anticorpo sperimentale immunostimolante indicato per il trattamento di pazienti adulti affetti da mieloma multiplo dopo una ricaduta della malattia. È utilizzato in combinazione con lenalidomide e desametasone. Principio attivo...
transparent
Linfoma, anticorpo monoclonale per i pazienti con forma recidivante

feb192016

Linfoma, anticorpo monoclonale per i pazienti con forma recidivante

La Commissione Europea (Ce) ha modificato l'etichettatura di brentuximab vedotin, un anticorpo monoclonale utilizzato per il trattamento dei pazienti adulti affetti da linfoma anaplastico a grandi cellule (Alcl) sistemico, recidivante e refrattario, o...
transparent

feb162016

Rapporto” Drugs to Watch” sette nuovi blockbuster in arrivo nel 2016

Dopo un anno 2015 ricco di ben 11 nuovi farmaci “blockbuster”, il 2016 vedrà probabilmente l’arrivo sul mercato di sette nuove molecole in grado potenzialmente di superare il miliardo di dollari di fatturato annuo: è questo il vaticinio contenuto nella consueta analisi “Drugs to Watch”
transparent
Sandoz acquista da Pfizer i diritti per lo sviluppo e la vendita in Europa di infliximab biosimilare

feb122016

Sandoz acquista da Pfizer i diritti per lo sviluppo e la vendita in Europa di infliximab biosimilare

Sandoz, società del gruppo Novartis, ha acquistato da Pfizer i diritti per lo sviluppo e la commercializzazione di PF-06438179 (biosimilare di infliximab) nell'ambito dell'area economica europea. Lo ha annunciato la stessa azienda in un comunicato...
transparent

feb52016

Dinutuximab nel trattamento del neuroblastoma pediatrico

I ricercatori del Children's Hospital di Los Angeles guidati da Araz Marachelian assieme ai colleghi di altri centri accademici pediatrici statunitensi, hanno dimostrato che dinutuximab, un farmaco prodotto dal National Cancer Institute (Nci) finora disponibile...
transparent
Artrite reumatoide, tocilizumab è più efficace in associazione a metotressato

feb22016

Artrite reumatoide, tocilizumab è più efficace in associazione a metotressato

Nei pazienti con artrite reumatoide (Ar) che rispondono al metotressato in modo inadeguato, l'aggiunta di tocilizumab al regime terapeutico risulta più efficace del passaggio a quest'ultimo farmaco da solo. Lo sostiene Tsutomu Takeuchi della...
transparent
L’inibizione dell’interleuchina-17A efficace nella spondilite anchilosante

gen152016

L’inibizione dell’interleuchina-17A efficace nella spondilite anchilosante

Nella spondilite anchilosante, l'inibitore dell'IL-17A secukinumab permette in circa sei pazienti su dieci di ottenere un miglioramento pari ad almeno il 20% dei criteri di risposta (ASAS 20, Assessment of Spondyloarthritis International Society), secondo...
transparent
Sarilumab, nuova opzione terapeutica per l’artrite reumatoide

gen152016

Sarilumab, nuova opzione terapeutica per l’artrite reumatoide

Sarilumab è il primo anticorpo monoclonale interamente umano inibitore del recettore per l'interleuchina IL-6. Rappresenta una potenziale e nuova opzione terapeutica per il trattamento dei pazienti affetti da una forma attiva, moderata e grave,...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>