Anticorpi monoclonali

Un nuovo anticorpo monoclonale potrebbe migliorare il decorso dell’Alzheimer

ago312018

Un nuovo anticorpo monoclonale potrebbe migliorare il decorso dell’Alzheimer

BAN2401, un anticorpo monoclonale umanizzato, è in grado di ridurre le placche amiloidi e di migliorare la cognizione e la funzionalità nei pazienti con malattia di Alzheimer. Questo è quanto risulta dai dati riguardanti gli endpoint...
transparent
Fremanezumab efficace nella riduzione del numero di episodi mensili di emicrania

mag212018

Fremanezumab efficace nella riduzione del numero di episodi mensili di emicrania

Nei pazienti con emicrania episodica, fremanezumab è associato a una riduzione del numero medio di giorni di presentazione mensile del disturbo, secondo uno studio pubblicato sul Journal of the American Medical Association. «Ci siamo chiesti se...
transparent
Asma, migliora il controllo della malattia grave con anticorpo monoclonale

mar122018

Asma, migliora il controllo della malattia grave con anticorpo monoclonale

I pazienti con un'asma severa non controllata nonostante il trattamento con omalizumab ed eleggibili per essere sottoposti alla terapia con mepolizumab hanno migliorato il controllo della propria patologia dopo il passaggio a quest'ultimo farmaco. Sono...
transparent
Emicrania, da anticorpo monoclonale nuove speranza per la prevenzione

gen82018

Emicrania, da anticorpo monoclonale nuove speranza per la prevenzione

L'anticorpo monoclonale galcanezumab si è mostrato efficace, sicuro e tollerabile nel trattamento preventivo dell'emicrania, in base ai risultati di uno studio randomizzato di fase 2b e della durata di tre mesi pubblicato su JAMA Neurology. «Galcanezumab...
transparent
Artrite reumatoide, approvazione europea per sarilumab

giu282017

Artrite reumatoide, approvazione europea per sarilumab

La Commissione Europea ha concesso l'autorizzazione all'immissione in commercio di sarilumab in combinazione con metotrexato (Mtx) per il trattamento dell'artrite reumatoide attiva da moderata a grave in pazienti adulti che non rispondono in maniera adeguata...
transparent
Nelle malattie infiammatorie intestinali il biosimilare infliximab è sicuro ed efficace

mar202017

Nelle malattie infiammatorie intestinali il biosimilare infliximab è sicuro ed efficace

Secondo i risultati di uno studio di revisione sistematica con metanalisi, il biosimilare infliximab CT-P13 (Remsima) è sicuro ed efficace nel trattamento delle malattie infiammatorie intestinali (IBD), un gruppo di patologie che comprendono la...
transparent
L’uso di alirocumab si associa a un aumento del rischio di cataratta

feb32017

L’uso di alirocumab si associa a un aumento del rischio di cataratta

Nei pazienti con malattie cardiache che assumono inibitori di PCSK9 per raggiungere livelli molto bassi di colesterolo non aumentano gli eventi avversi come i disturbi cognitivi, ma possono crescere le probabilità di sviluppare una cataratta, secondo...
transparent
Congresso Ash: novità farmacologiche in campo ematologico e oncoematologico

dic222016

Congresso Ash: novità farmacologiche in campo ematologico e oncoematologico

Molti gli elementi di interesse emersi durante i lavori del recente 58° Congresso annuale della Società americana di ematologia (Ash), tenutosi a San Diego (Usa). Tra questi, i seguenti. Lo studio Gallum , registrativo di fase III, ha dimostrato...
transparent
Nivolumab e melanoma: i pazienti con eventi avversi sono quelli che rispondono meglio alla cura

nov302016

Nivolumab e melanoma: i pazienti con eventi avversi sono quelli che rispondono meglio alla cura

I pazienti con melanoma avanzato con eventi avversi immuno-correlati durante il trattamento con nivolumab hanno un tasso di risposta globale al farmaco superiore rispetto agli altri, secondo uno studio pubblicato sul Journal of Clinical Oncology e coordinato...
transparent
Artrite reumatoide, passi avanti con nuovo anticorpo monoclonale

nov222016

Artrite reumatoide, passi avanti con nuovo anticorpo monoclonale

Nuovi passi avanti nel trattamento dell'artrite reumatoide sona stati compiuti grazie a un anticorpo monoclonale diretto contro l'IL-6, attualmente in fase di valutazione da parte dell'EMA. I dati più recenti su sarilumab, questo il nome del nuovo...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>