Anticorpi monoclonali

Covid-19, al congresso ICAR novità sul rapporto con l’Hiv e su efficacia dei monoclonali. Ecco il quadro

giu162022

Covid-19, al congresso ICAR novità sul rapporto con l’Hiv e su efficacia dei monoclonali. Ecco il quadro

Al congresso ICAR (Italian Conference on AIDS and Antiviral Research), che si chiude oggi a Bergamo, sono stati presentati nuovi studi sulla correlazione tra SARS-CoV-2 e HIV: se le persone HIV positive seguono stabilmente le terapie e hanno una buona...
transparent
Cefalea, anticorpi monoclonali al centro delle nuove terapie

mag132022

Cefalea, anticorpi monoclonali al centro delle nuove terapie

Si conclude domenica 15 maggio la Settimana Nazionale del Mal di Testa. Promossa dalla SIN (Società Italiana di Neurologia) e dalla SISC (Società Italiana per lo Studio delle Cefalee), una campagna rivolta a circa sei milioni di persone,...
transparent
Terapie Covid a casa, che cosa sappiamo più di un anno fa? Ecco il quadro aggiornato

mag92022

Terapie Covid a casa, che cosa sappiamo più di un anno fa? Ecco il quadro aggiornato

All'inizio era tachipirina e vigile attesa, la cura per il coronavirus sintomatico: l'alternativa, l'ospedale. Poi sono arrivati chinino, altri antinfiammatori, antibiotici, anti-ebola, cortisonici, eparine, ognuno con la sua indicazione. Nel 2021 si...
transparent
Ipertensione arteriosa polmonare, Chiesi acquisisce il portafoglio di anticorpi monoclonali terapeutici contro EMAP II

mag82022

Ipertensione arteriosa polmonare, Chiesi acquisisce il portafoglio di anticorpi monoclonali terapeutici contro EMAP II

Chiesi Farmaceutici S.p.A. ha annunciato oggi di aver concluso un accordo con Allinaire Therapeutic, LLC, società costituita da BioMotiv, per acquisire i diritti a livello mondiale di un portafoglio di anticorpi monoclonali terapeutici (mAb) contro...
transparent
Oncologia medica, gli anticorpi monoclonali farmaco-coniugati e l’antica arte del Kintsugi

apr192022

Oncologia medica, gli anticorpi monoclonali farmaco-coniugati e l’antica arte del Kintsugi

"Quando la tempesta sarà finita, probabilmente non saprai neanche tu come hai fatto ad attraversarla e a uscirne vivo. Anzi, non sarai neanche sicuro se sia finita per davvero. Ma su un punto non c'è dubbio. Ed è che tu, uscito da...
transparent
Covid-19, Ema: via libera a primo monoclonale preventivo

mar242022

Covid-19, Ema: via libera a primo monoclonale preventivo

Via libera dell'Agenzia europea del farmaco Ema alla combinazione di anticorpi monoclonali Evusheld*, sviluppata dall'anglo-svedese AstraZeneca per la prevenzione di Covid-19 negli adulti e negli adolescenti dai 12 anni d'età (che pesano almeno...
transparent
Covid-19, anticorpo monoclonale efficace nei pazienti lievi non ospedalizzati. Ecco come

mar212022

Covid-19, anticorpo monoclonale efficace nei pazienti lievi non ospedalizzati. Ecco come

Sotrovimab è uno dei pochi anticorpi monoclonali che sembra poter funzionare anche contro la variante Omicron del Sars-CoV-2, ora arrivano nuovi dati per quanto riguarda la sua efficacia in pazienti lievi anche se si teme una "doccia gelata" proprio...
transparent
Colite ulcerosa, disponibile e rimborsabile in Italia l’anticorpo monoclonale Ustekinumab

mar182022

Colite ulcerosa, disponibile e rimborsabile in Italia l’anticorpo monoclonale Ustekinumab

Già rimborsato per la malattia di Crohn, ustekinumab è ora disponibile e rimborsato in Italia con la nuova indicazione per il "trattamento di pazienti adulti con colite ulcerosa attiva di grado da moderato a grave" diventando così...
transparent

mar142022

Virus respiratorio sinciziale, una sola iniezione per proteggere tutti i neonati

Un'iniezione dell'anticorpo monoclonale nirsevimab ha protetto la salute di neonati, nati a termine o leggermente pretermine, dall'infezione del tratto respiratorio inferiore associata al virus respiratorio sinciziale (RSV). È quanto emerso da uno studio...
transparent
Virus respiratorio sinciziale, anticorpo monoclonale riduce incidenza dei casi. I nuovi dati

mar92022

Virus respiratorio sinciziale, anticorpo monoclonale riduce incidenza dei casi. I nuovi dati

Un nuovo studio di fase 3 randomizzato controllato, confrontato con il placebo, pubblicato sul The New England Journal, ha valutato il primo anticorpo monoclonale (nirsevimab) a lunga durata d'azione, ideato per proteggere tutti i neonati per l'intera...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi