Anticoagulanti orali non antagonisti della vitamina K (Noac)

Nuovi anticoagulanti, Nota 97 diventa definitiva. Da Aifa indicazioni su prescrizione e dispensazione

ott162020

Nuovi anticoagulanti, Nota 97 diventa definitiva. Da Aifa indicazioni su prescrizione e dispensazione

L'Aifa ha comunicato la "Adozione definitiva della Nota 97 relativa alla prescrivibilità dei nuovi anticoagulanti orali ai pazienti con Fibrillazione atriale non valvolare (Fanv)" da cui consegue che il regime di fornitura dei nuovi anticoagulanti...
transparent
Nuovi farmaci anticoagulanti, soddisfazione Simg per fine piani terapeutici

giu262020

Nuovi farmaci anticoagulanti, soddisfazione Simg per fine piani terapeutici

La Società dei medici di medicina generale (Simg) esprime grande soddisfazione per la decisione dell'Agenzia italiana del farmaco (Aifa) con sulla fine dei Piani terapeutici per i farmaci anticoagulanti ad azione diretta. L'istituzione della...
transparent

giu252020

La vitamina K fa bene alla salute degli anziani. Ecco lo studio

Da uno studio multietnico pubblicato sull'American Journal of Clinical Nutrition emerge che gli anziani con bassi livelli di vitamina K hanno maggiori probabilità di decesso rispetto ai coetanei con valori normali. «Questi dati suggeriscono che...
transparent
Catena (Sismed): «Sui Doac ancora troppi freni, culturali e normativi, a una più agevole prescrizione»

dic122019

Catena (Sismed): «Sui Doac ancora troppi freni, culturali e normativi, a una più agevole prescrizione»

Vi sono tuttora troppi ritardi nell'adozione dei nuovi anticoagulanti orali ( Nao ), noti anche come Doac (anticoagulanti orali ad azione diretta), introdotti ormai da anni in Italia per la riduzione del rischio di ictus in pazienti con fibrillazione...
transparent

giu52018

Gli anticoagulanti orali non antagonisti della vitamina K sono sicuri ed efficaci anche nei diabetici

Secondo i risultati di uno studio pubblicato su Diabetic Medicine, l'efficacia e la sicurezza degli anticoagulanti orali non antagonisti della vitamina K rispetto a warfarin può essere in generale estesa agli individui con diabete mellito, sebbene...
transparent
Fibrillazione atriale, possibili interazioni farmacologiche con uso di Noac

ott52017

Fibrillazione atriale, possibili interazioni farmacologiche con uso di Noac

Tra i pazienti con fibrillazione atriale di origine non valvolare, l'uso concomitante di anticoagulanti orali non antagonisti della vitamina K (Noac) con determinati tipi di medicinale è stato associato a un aumento del rischio di sanguinamento...
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>