Anomalie muscoloscheletriche

feb12013

Il telefono migliora il servizio ma non la soddisfazione

Un servizio telefonico di assistenza ai pazienti con disturbi muscoloscheletrici potrebbe accelerare l’accesso al servizio e ridurre code e disservizi dovuto all’aumento di richieste correlato all’invecchiamento della popolazione
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>