Angiografia

Sospetto di malattia coronarica, risonanza magnetica cardiovascolare riduce angiografie inutili

ago292016

Sospetto di malattia coronarica, risonanza magnetica cardiovascolare riduce angiografie inutili

In uno studio pubblicato su Jama, John Greenwood dell'Università di Leeds, Regno Unito, e colleghi hanno verificato se tra i pazienti con sospetta malattia coronarica, l'approccio diagnostico guidato dai dati della risonanza magnetica cardiovascolare...
transparent
Siapav, angiologi e chirurghi vascolari insieme contro le vasculopatie

nov222013

Siapav, angiologi e chirurghi vascolari insieme contro le vasculopatie

«Affrontare le malattie vascolari “a tutto tondo”, con un approccio multidisciplinare e trasversale, dove collaborano in sinergia l’angiologo, da un lato, e il chirurgo vascolare e quello endovascolare, dall’altro, rappresentativi nell’ordine del versante medico...
transparent

nov142013

Dopo l'angiografia, il testosterone comporta rischi gravi

Un gruppo di ricercatori americani diretto da Rebecca Vigen , ricercatrice del Southwestern medical center a Dallas, Texas, ha valutato l'effetto della terapia con testosterone negli uomini con bassi livelli di testosterone concludendo che è associata...
transparent

mar82013

Niente profilassi per le procedure neuroangiografiche

Il rischio di incorrere in un’infezione batterica a seguito di un’angiografia cerebrale o di procedure interventistiche correlate è minima, anche in assenza di una profilassi antibiotica
transparent

gen302013

Displasia fibromuscolare renale: sottotipi e caratteristiche cliniche

La prima volta che la displasia fibromuscolare renale (FMD) venne descritta fu nel 1935, eppure non c’è ancora accordo sulla sua classificazione, nonostante essa costituisca la seconda causa di ipertensione nefrovascolare: gli schemi classificativi proposti...
transparent

ott92012

Emorragia di origine intestinale “oscura”: angiografia o videocapsula?

Sicuramente non atteso il risultato di uno studio recente che ha messo a confronto due metodiche d’indagine per la diagnosi di una emorragia acuta gastrointestinale conclamata ma di origine “oscura” (OGIB): video capsula endoscopica (CE) vs angiografia....
transparent

apr102012

Embolia polmonare: quesiti irrisolti su diagnosi e terapia

I trial relativi ai nuovi anticoagulanti e alla maggiore durata dell'anticoagulazione nel trattamento dell'embolia polmonare non hanno portato a reali miglioramenti rispetto all'eparina, facendo sorgere dubbi sulla sua efficacia. Anche per questo motivo,...
transparent

mar82012

Embolia polmonare, riviste le linee guida sull’imaging

Sono state recentemente riviste le linee guida dell'American college of radiology (Acr) per la scelta delle tecnica di imaging più appropriata e gli interventi da effettuare nel caso di pazienti affetti da dolore toracico e con sospetta embolia polmonare...
transparent

set292011

Le conseguenze del mancato approfondimento diagnostico

Il fatto La Corte d'appello di Genova, parzialmente riformando la sentenza emessa  dal Gip del Tribunale di Savona, in esito a giudizio abbreviato, assolveva l'imputato con la formula: "perchè il fatto non costituisce reato" dal delitto di cui...
transparent

set262011

Rischio coronarografico, calcolo più affidabile con l'HbA1c

La più recente definizione di diabete, stabilita dall'American Diabetes Association (Ada) nel 2010 – secondo cui, per porre la diagnosi, è necessario non solo il rilevamento di una glicemia a digiuno =/>126 mg/dl e/o di una glicemia da carico =/>200...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community