Anatomia

Interstizio submucosale, l’anatomia umana si arricchisce di un nuovo organo

apr32018

Interstizio submucosale, l’anatomia umana si arricchisce di un nuovo organo

Una caratteristica precedentemente sconosciuta dell'anatomia umana, che però potrebbe avere implicazioni nella funzione di organi e tessuti e nei meccanismi di molte patologie, è stata presentata in uno studio pubblicato su Scientific Reports....
transparent
Statine: non vanno dimenticati gli effetti avversi non cardiovascolari

set102014

Statine: non vanno dimenticati gli effetti avversi non cardiovascolari

Miopatia, disfunzione erettile, nefropatia, tromboembolismo venoso. Ecco alcuni effetti collaterali non cardiovascolari delle statine, farmaci ormai diventati pietra angolare della prevenzione primaria e secondaria della malattia cardiovascolare aterosclerotica,...
transparent
Nei diabetici la dieta ricca di sale raddoppia rischio cardiovascolare

lug292014

Nei diabetici la dieta ricca di sale raddoppia rischio cardiovascolare

Secondo uno studio pubblicato su Jcem, il Journal of Clinical Endocrinology & Metabolism, i pazienti con diabete tipo 2 che seguono una dieta ricca di sale raddoppiano il rischio di sviluppare malattie cardiovascolari rispetto ai coetanei che consumano...
transparent

mag72014

Dieta e rischio cardiovascolare: ridurre i grassi non basta

La dieta mediterranea a base di verdure, frutta, pesce, cereali integrali e olio d'oliva riduce gli eventi cardiovascolari più delle diete a basso contenuto di grassi, con effetti uguali o superiori ai benefici osservati negli studi con le statine. Ecco...
transparent

mar122014

Le coperture antiacari servono meno di quanto si pensasse

Copricuscini e coprimaterassi non alleviano le allergie agli acari e i loro sintomi, secondo i risultati di una meta-analisi pubblicata su Annals of allergy, asthma and immunology dai ricercatori della Tulane university school of public health and tropical...
transparent

mar122014

Statine e rischio cardiovascolare: meglio monoterapia o associazione?

Le statine a bassa potenza associate ad altri farmaci ipolipemizzanti sono un’alternativa alla monoterapia con statine a efficacia maggiore nei pazienti a rischio che si dimostrano intolleranti o con scarsa risposta in termini di riduzione del colesterolo...
transparent

feb122014

Lotta inquinamento aria aiuta prevenzione cardiovascolare

L’esposizione cronica al particolato ambientale – ossia all’inquinamento dell’aria causato dagli scarichi di veicoli, industrie e impianti di riscaldamento - è fortemente associato all’incidenza di eventi coronarici, quali angina e infarto. «Una relazione...
transparent

dic182013

Safety cardiovascolare: Origin esclude rischi con insulina glargine

La notizia È noto come la malattie cardiovascolari siano tra le più temibili complicanze della patologia diabetica, rappresentando la causa principale di mortalità e di morbilità nei pazienti affetti da diabete. Negli ultimi anni, un grande interesse...
transparent

giu82013

Incretino-mimetici vantaggiosi sul piano cardiovascolare

Non solo per migliorare il compenso. L’uso degli incretino-mimetici va tutelato anche per gli specifici vantaggi di ordine cardiovascolare (cv). «L’iperglicemia post-prandiale è un elemento chiave del controllo glicemico e gli ipoglicemizzanti che agiscono...
transparent

apr82013

Rischio cardiovascolare: se basso da giovane, basso per sempre

Negli Stati Uniti pochi adolescenti seguono un corretto stile di vita per una buona salute cardiovascolare, in particolare una dieta equilibrata e una sufficiente attività fisica. Ciò aumenta la prevalenza di obesità, ipertensione, ipercolesterolemia...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community