Analgesia

dic152016

Effetto antalgico delle soluzioni dolci nei neonati, metanalisi di Pediatrics

L'effetto analgesico del sapore dolce nei neonati è noto fin dai primi studi svolti, e non servono ulteriori dimostrazioni ma studi clinici svolti su gruppi di controllo selezionati in modo etico. Lo afferma Denise Harrison del Children's Hospital...
transparent
Analgesia della colica renale: diclofenac intramuscolo è più efficace di paracetamolo e morfina endovena

lug112016

Analgesia della colica renale: diclofenac intramuscolo è più efficace di paracetamolo e morfina endovena

La somministrazione intramuscolare di diclofenac è l'opzione più efficace in chi viene colpito da una colica renale acuta, secondo uno studio pubblicato su The Lancet cui hanno preso parte 1.644 pazienti. «I dati dimostrano un dolore più...
transparent
Trombocitopenia in travaglio e analgesia neuroassiale: il rischio di complicanze è basso

set302015

Trombocitopenia in travaglio e analgesia neuroassiale: il rischio di complicanze è basso

Le gestanti trombocitopeniche possono sottoporsi senza pericolo all'analgesia spinale o epidurale durante il travaglio? Alla domanda hanno risposto su Anesthesia & Analgesia i ricercatori coordinati da Christopher Goodier della Medical University...
transparent

nov32014

Precoce o tardiva, l’anestesia epidurale non aumenta rischio cesareo

Durante il travaglio la somministrazione precoce dell’analgesia epidurale non aumenta il rischio di parto cesareo o strumentale né influisce sul benessere infantile, secondo una metanalisi pubblicata online sulla Cochrane Library. Ban Leong Sng vicedirettore...
transparent
L’epidurale in travaglio non aumenta il rischio di parto cesareo

ott112014

L’epidurale in travaglio non aumenta il rischio di parto cesareo

Durante il travaglio del parto, il momento più opportuno per somministrare l’anestesia epidurale è quando la neomamma la chiede espressamente, almeno secondo quanto conclude uno studio pubblicato sulla Cochrane Library. «La revisione sistematica sull’uso...
transparent
Il dolore cronico al ginocchio non migliora con l’agopuntura

ott22014

Il dolore cronico al ginocchio non migliora con l’agopuntura

L’utilizzo di agopuntura ad ago o laser non sortisce effetti benefici maggiori rispetto a un trattamento simulato nel dolore cronico del ginocchio di intensità da moderato a grave. L’osservazione proviene da un gruppo di ricercatori australiani e britannici...
transparent

set12014

L’elettroagopuntura migliora le artralgie da inibitori dell’aromatasi

Rispetto alle cure tradizionali, nelle donne con artralgia da inibitori dell’aromatasi (Ai) l’elettroagopuntura (Ea) migliora l’affaticamento, l’ansia e la depressione, mentre il placebo, cioè una finta agopuntura (Sa) migliora solo la depressione. Parola...
transparent
Cinque strategie da evitare in ginecologia e ostetricia secondo “Choosing wisely”

feb112014

Cinque strategie da evitare in ginecologia e ostetricia secondo “Choosing wisely”

Sono varie le pratiche diagnostico/terapeutiche svolte abitualmente in ginecologia che in realtà andrebbero evitate in quanto inutili, costose e a volte lesive. Tra queste, l’American College of Obstetricians and Gynecologists (Acog) ne ha individuate...
transparent
Agopuntura, esperti a confronto sulla reale efficacia

giu52013

Agopuntura, esperti a confronto sulla reale efficacia

Con più di tremila studi clinici alle spalle, l'agopuntura è una terapia sicura ed efficace oppure è solo un placebo ad effetto con tanto fumo e niente, o poco, arrosto? Sono questi i diversi punti di vista che si affrontano nella rubrica "pro & con" del numero di giugno di Anesthesia & Analgesia
transparent

mar142013

L'anoressia risponde alla stimolazione cerebrale profonda

L’anoressia nervosa grave e refrattaria ad altre cure risponde alla stimolazione cerebrale profonda (Dbs), almeno secondo uno studio pubblicato su Lancet
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community