Amministrazione dei servizi sanitari

set172012

Riordino enti vigilati: Cdm approva decreto legislativo

È stato approvato dal Consiglio dei ministri di ieri lo schema di decreto legislativo (Dlgs) su «nuove deleghe in materia sanitaria» riguardanti gli enti vigilati dal ministero della Salute e sulla sicurezza alimentare
transparent

mag312012

Per malattie respiratorie conta il rapporto medico-paziente

Un’indagine italiana dimostra come un buon rapporto medico-paziente rappresenti uno dei primi punti per assicurarsi il successo nella gestione delle malattie respiratorie. Lo studio, osservazionale e prospettico, ha coinvolto 46 centri medici distribuiti...
transparent

apr42012

La qualità dell'assistenza ospedaliera vista dagli infermieri

Il riscontro di carenze nella qualità dell'assistenza ospedaliera è frequente in tutte le nazioni europee come negli Usa. Il miglioramento del lavoro nell'ambiente nosocomiale (attraverso per esempio il rafforzamento dello staff infermieristico) potrebbe...
transparent

gen232012

Diabete al 1° posto in complessità per i generalisti

Nella medicina generale degli Usa circa un quarto degli assistiti è considerato paziente complesso. La presenza di diabete scompensato (glicata >9%) è ritenuta uno dei maggiori predittori indipendenti di complessità, più dell'uso degli antipsicotici,...
transparent

dic132011

Neutropenia febbrile nei pazienti neoplastici: terapia ambulatoriale?

La neutropenia febbrile (FN) di per sé ha sempre costituito una sfida in campo medico tanto più se correlata ad una patologia come quella neoplastica che di base determina immunodepressione, situazione ulteriormente peggiorata dalla chemio-immunoterapia....
transparent

nov222011

Differenti modelli di disease management: sono tutti efficaci?

Il management coordinato delle malattie croniche – specialmente quelle ad alto rischio e ad elevato costo – è ritenuto essere in grado di assicurare un alto livello di qualità delle cure unitamente ad un risparmio consistente dei costi sanitari: si tratta cioè di assicurare una gestione delle cure in modo strutturato - sia nelle fasi di acuzie che nel lungo periodo - con una visione globale del paziente ed una integrazione tra i vari setting assistenziali.
transparent

mag162011

Anmco: la qualità assistenziale si ricerca tutti insieme

La sinergia tra tutti gli specialisti coinvolti e i pazienti è necessaria per garantire qualità ed efficacia delle cure. È questo uno dei messaggi emersi dagli incontri tra cardiologi, operatori sanitari e istituzioni, riuniti a Firenze per il congresso dell’Associazione nazionale medici cardiologi ospedalieri (Anmco)
transparent

apr132011

Esenzioni ticket, in Sardegna e Friuli esplode la protesta dei mmg

Sulle esenzioni per reddito continuano a fioccare scintille tra medici di famiglia e Regioni. Clima particolarmente pesante in Friuli Venezia Giulia, dove i Mmg sono sull’orlo dello stato di agitazione per le chiusure dell’assessore alla Sanità Vladimir...
transparent

feb142011

Punteggi alle cure del diabete predicono outcome a lungo termine

Esiste una stretta correlazione tra qualità di cure offerte al paziente diabetico e outcome a lungo termine. E un semplice punteggio può essere impiegato sia per monitorare tale qualità sia per confrontare le performance di differenti centri o terapeuti....
transparent

nov52010

Verso una Medicina “personalizzata”

Gli investimenti nella ricerca di base hanno creato le opportunità per un significativo progresso della medicina clinica. I ricercatori hanno individuato centinaia di geni che contribuiscono allo sviluppo delle malattie, hanno identificato varianti...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>