Ame (Associazione Medici Endocrinologi)

Diabetologi favorevoli a un ruolo attivo della medicina generale nel rinnovo dei piani terapeutici

lug212020

Diabetologi favorevoli a un ruolo attivo della medicina generale nel rinnovo dei piani terapeutici

L'Associazione medici diabetologi (Amd), la Società italiana di diabetologia (Sid) e la Società italiana di endocrinologia (Sie) accolgono con favore la Determina Aifa che consente la prescrizione in rimborsabilità dei nuovi anticoagulanti...
transparent
Toscano (Ame): la riorganizzazione ideale dell’assistenza endocrinologica in Italia nell’era post-Covid-19

giu162020

Toscano (Ame): la riorganizzazione ideale dell’assistenza endocrinologica in Italia nell’era post-Covid-19

Una visione articolate su quale possa essere - dopo le carenze emerse nel Servizio sanitario nazionale (Ssn) con la pandemia di Covid-19 - il futuro dell' endocrinologia e della sua riorganizzazione in Italia è offerta da Vincenzo Toscano , dell'Università...
transparent

apr102020

Indicazione AME per i pazienti endocrinologici nell’epidemia COVID-19

L'Associazione Medici Endocrinologi (AME) ha fornito ai pazienti indicazioni da seguire nell'attuale emergenza COVID-19. Gli endocrinologi, i cui consigli riprendono quelli delle maggiori società scientifiche internazionali, hanno dichiarato che...
transparent
Salute maschile, endocrinologi Ame: attenzione su anoressia, osteoporosi e pubertà precoce

gen212020

Salute maschile, endocrinologi Ame: attenzione su anoressia, osteoporosi e pubertà precoce

Gli uomini tendono a sottovalutare i segnali che indicano l'insorgenza di un problema fisico, soprattutto se ad essere contratte sono patologie considerate "femminili" come l'anoressia, l'osteoporosi e la pubertà precoce. A fare il punto su questi...
transparent
Burnout lavorativo, indagine Ame: endocrinologi a rischio

nov112019

Burnout lavorativo, indagine Ame: endocrinologi a rischio

I giovani medici e gli endocrinologi ospedalieri risultano i più colpiti da burnout lavorativo. Esaurimento emotivo, depersonalizzazione e scarsa realizzazione professionale: questi i sintomi di tale sindrome psicologica causata da eventi di disagio...
transparent
Congresso nazionale Ame. Focus su diabete, burnout e telemedicina

nov82019

Congresso nazionale Ame. Focus su diabete, burnout e telemedicina

La telemedicina al servizio dell'endocrinologia, i risultati di un'indagine sul burnout dei medici, il legame tra metabolismo, microbiota, microbioma e cancro, le linee guida per il trattamento dell'obesità, le novità su osteoporosi maschile:...
transparent
Diabete, dall’Ame Day novità su farmaci, rimborsabilità e screening

giu142019

Diabete, dall’Ame Day novità su farmaci, rimborsabilità e screening

L'approccio terapeutico al paziente diabetico è radicalmente cambiato anche grazie all'arrivo di antidiabetici di nuova generazione, ma prescrivibilità e rimborsabilità sono ancora limitate soprattutto nel caso di associazioni farmacologiche....
transparent
Settimana mondiale tiroide, focus su diagnosi precoce e corretto approccio terapeutico

mag202019

Settimana mondiale tiroide, focus su diagnosi precoce e corretto approccio terapeutico

"Amo la mia tiroide...e faccio la cosa giusta". E' questo il tema scelto per la settimana mondiale della tiroide, che si terrà dal 20 al 26 maggio 2019, per sensibilizzare la popolazione sulle patologie legate alla tiroide e ricordare l'importanza...
transparent
Edoardo Guastamacchia, nuovo presidente degli endocrinologi italiani

nov152018

Edoardo Guastamacchia, nuovo presidente degli endocrinologi italiani

È il Prof. Edoardo Guastamacchia il nuovo presidente dell'AME, Associazione Medici Endocrinologi, la maggiore associazione degli specialisti in endocrinologia, guiderà l'associazione per il biennio 2018-2020. Al termine del Congresso Nazionale...
transparent
Nuovi strumenti informatici e sicurezza, se ne parla al Congresso Ame. Il 42% dei medici utilizza WhatsApp

nov72018

Nuovi strumenti informatici e sicurezza, se ne parla al Congresso Ame. Il 42% dei medici utilizza WhatsApp

Il 42% dei medici utilizza WhatsApp per comunicare con i propri pazienti e il 29%, che ancora non sfruttano l'app di messaggistica con i pazienti, ha dichiarato che ha intenzione di servirsene in futuro. È quanto emerge da un'indagine dell'Osservatorio...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi