Ame (Associazione Medici Endocrinologi)

Covid-19, criticità post pandemia. Cozzi (Ame): Recuperare specificità dell’endocrinologo

lug162021

Covid-19, criticità post pandemia. Cozzi (Ame): Recuperare specificità dell’endocrinologo

A causa della pandemia, «l'endocrinologia ha rischiato di perdere la sua specificità perché nei mesi difficili della pandemia molti specialisti sono stati indirizzati nei reparti Covid». È Renato Cozzi , presidente eletto Ame - Associazione...
transparent
Vaccini anti-Covid-19, AstraZeneca efficace per le endocrinopatie. Le precisazioni Ame

mar32021

Vaccini anti-Covid-19, AstraZeneca efficace per le endocrinopatie. Le precisazioni Ame

Il vaccino di AstraZeneca è efficace per le endocrinopatie , in particolare sulla Tiroidite di Hashimoto. A precisarlo è l'Associazione medici endocrinologi (Ame) che pubblica uno statement su sicurezza e indicazioni dei vaccini anti...
transparent
Pazienti diabetici con neoplasia. Ame: con la pandemia rischio per la presa in carico

feb192021

Pazienti diabetici con neoplasia. Ame: con la pandemia rischio per la presa in carico

In Italia circa 2 malati oncologi su 5 soffrono di diabete che richiedono assistenza e cure multidisciplinari in tempi stabiliti. A puntare i riflettori sulle difficoltà dei pazienti diabetici con il cancro è l'Associazione medici endocrinologi...
transparent
Covid, medici stressati e frustati. Sondaggio Ame: endocrinologi a rischio burnout

dic32020

Covid, medici stressati e frustati. Sondaggio Ame: endocrinologi a rischio burnout

Vulnerabili, preoccupati, costretti a cambiare mansioni lavorative (37,5%) o a modificare la propria attività lavorativa come conseguenza della pandemia (il 92%); è la fotografia degli endocrinologi emersa dalla survey sul Burnout e resilienza,...
transparent
Diabete e tecnologia, al Congresso Ame il punto sull’innovazione nella gestione della malattia

nov122020

Diabete e tecnologia, al Congresso Ame il punto sull’innovazione nella gestione della malattia

La tecnologia ha rivoluzionato il trattamento del diabete e si è dimostrata di grande aiuto nella gestione in remoto del paziente durante la pandemia. Questo il tema che sarà al centro del 19esimo Congresso nazionale dell'Associazione...
transparent
Terapia ormonale sostitutiva, Ame: va personalizzata. Ecco come

ott52020

Terapia ormonale sostitutiva, Ame: va personalizzata. Ecco come

Secondo l'Associazione medici endocrinologi (Ame), la terapia per la menopausa non può essere la stessa per tutte le donne. Per questo motivo ha reso disponibile a medici e pazienti una guida nella quale in 7 punti vengono riassunti i comportamenti...
transparent
Disfunzioni tiroidee, i trattamenti durante la pandemia da Covid-19. Consigli pratici dall’Ame

set222020

Disfunzioni tiroidee, i trattamenti durante la pandemia da Covid-19. Consigli pratici dall’Ame

L'ipertiroidismo e l'ipotiroidismo sono condizioni croniche solitamente trattate in ambulatorio, la cui gestione è largamente basata sui dosaggi ormonali e sui risultati degli esami strumentali di imaging e medico-nucleari, che in questo periodo...
transparent

set82020

Metimazolo e rischio di vasculite, revisione del Ministero della Salute canadese

La Commissione farmaci Ame (Associazione medici endocrinologi), coordinata da Vincenzo Novizio , rende noto che, il 21 aprile 2020, il Ministero della Salute canadese ha pubblicato i risultati di un'analisi della letteratura per valutare il potenziale...
transparent
Covid-19, più rischi nell’uomo. Ame: duplice ruolo giocato da livelli di testosterone

lug272020

Covid-19, più rischi nell’uomo. Ame: duplice ruolo giocato da livelli di testosterone

Un lavoro condotto da ricercatori dell'Associazione medici endocrinologi (Ame), in collaborazione con l'Università di Bari, ha chiarito il "doppio" ruolo giocato dal testosterone nel determinare negli uomini, rispetto alle donne, un maggior rischio...
transparent
Calvizie femminile, non sempre un problema di ormoni. Le raccomandazioni Ame sul trattamento

lug222020

Calvizie femminile, non sempre un problema di ormoni. Le raccomandazioni Ame sul trattamento

A dispetto di quanto si crede, l' alopecia femminile non sempre è dovuta ad alti livelli dell'ormone maschile e pertanto gli androgeni, non potendo essere sempre considerati un biomarcatore, non devono necessariamente guidare il trattamento. Lo...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi