ALIMENTAZIONE

Malattie psoriasiche, la dieta può variare la gravità di presentazione nei pazienti in sovrappeso

giu282018

Malattie psoriasiche, la dieta può variare la gravità di presentazione nei pazienti in sovrappeso

La commissione medica della National Psoriasis Foundation raccomanda, in una revisione sistematica della letteratura pubblicata su JAMA Dermatology, la perdita di peso con una dieta ipocalorica per i pazienti sovrappeso e obesi con psoriasi. «Indipendentemente...
transparent
Menopausa, se precoce o tardiva può dipendere dalla dieta

mag42018

Menopausa, se precoce o tardiva può dipendere dalla dieta

Le donne che consumano quantità maggiori di pesce grasso e legumi freschi raggiungono la menopausa in età più avanzata, o almeno così afferma uno studio pubblicato sul Journal of Epidemiology and Community Health. «L'età...
transparent

mag32018

Salute cardiovascolare, documento Aha: migliorare educazione nutrizionale dei medici

Un documento dell'American Heart Association pubblicato su Circulation, prima autrice Karen Aspry , professore associato di medicina alla Brown University di Providence, Rhode Island, analizza le lacune nella formazione dei medici statunitensi in termini...
transparent
Obesità, chi è a maggior rischio genetico ottiene maggiori vantaggi da dieta sana

gen112018

Obesità, chi è a maggior rischio genetico ottiene maggiori vantaggi da dieta sana

Uno studio pubblicato sul British Medical Journal suggerisce che i benefici derivanti da una dieta sana pensata per prevenire l'aumento di peso a lungo termine siano maggiori per le persone ad alto rischio genetico per l'obesità rispetto a quelle...
transparent

apr182017

I 10 fattori dietetici collegati a mortalità da malattie cardiometaboliche

I risultati di uno studio pubblicato su JAMA mostrano che dieci fattori dietetici sono correlati alla mortalità da diabete di tipo 2, ictus e malattie cardiache negli Stati Uniti. «Comprendere il rapporto tra i singoli componenti della dieta e...
transparent

mar192017

Malattie cardiometaboliche: quasi metà dei decessi si associa a un’alimentazione poco salutare

Secondo uno studio appena pubblicato su Jama, quasi la metà dei decessi dovuti a malattie cardiache, eventi cerebrovascolari acuti e diabete di tipo 2 avvenuti negli Stati Uniti durante il 2012 si associa a un insufficiente consumo di determinati...
transparent
Un kit alimentare riduce la tristezza dopo il parto

mar162017

Un kit alimentare riduce la tristezza dopo il parto

Una dieta pensata per migliorare i disturbi del tono dell'umore ha praticamente eliminato i baby blues, le lievi alterazioni dello stato emotivo delle neomamme che possono manifestarsi con ansia e tristezza nelle prime 48 ore dal parto e durare fino a...
transparent

mar102017

Nel passaggio dalle pappe al cibo solido, gli alimenti fatti in casa sono più sani

I bambini nutriti con cibo fatto in casa sono più magri rispetto ai coetanei che consumano alimenti comprati al supermercato, secondo uno studio pubblicato sull'International Journal of Obesity. «Se confermati, questi risultati potrebbero avere...
transparent
Nella prima infanzia l’auto-alimentazione non aumenta il rischio di soffocamento

set292016

Nella prima infanzia l’auto-alimentazione non aumenta il rischio di soffocamento

I neonati che seguono un approccio guidato per mangiare da soli cibi solidi non hanno maggiori probabilità di soffocare rispetto ai coetanei nutriti in modo più tradizionale. «La cosa preoccupante, invece, è che in entrambi i gruppi...
transparent
Riso e derivati entro l’anno di vita aumentano la quantità di arsenico nelle urine

apr282016

Riso e derivati entro l’anno di vita aumentano la quantità di arsenico nelle urine

Sebbene riso e derivati siano tipici alimenti per neonati, uno studio pubblicato su Jama Pediatrics riporta concentrazioni di arsenico urinario più elevate nei piccoli consumatori rispetto a chi non ne fa uso. «I cereali di riso per bambini possono...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>