Alcolismo

feb112013

Alcol, spot in Tv influenza anche i giovanissimi

Gli spot pubblicitari di bevande alcoliche piacciono anche ai bambini, e noi di rado lasciano il segno aumentando le probabilità che abbiano problemi legati all'alcolismo nell'adolescenza. La conferma di questa relazione nefasta viene da uno studio...
transparent

dic172012

Ipertensione, tabacco e alcol: le minacce alla salute globale

Stilata la classifica dei 10 fattori di rischio che hanno il peso maggiore sulla salute globale, a cui è attribuibile il maggior numero di decessi e di disabilità nel mondo: sul podio abbiamo rispettivamente ipertensione, tabacco e alcol
transparent

ott52012

Prevenzione alcolismo: efficace counseling comportamentale

Interventi di counseling comportamentale migliorano gli outcome di modificazione degli stili di vita nei soggetti adulti a rischio di alcolismo, principale causa di morte prevenibile. È la conclusione a cui giunge l'Agency for Healthcare Research and...
transparent

ott282011

Fratture ostoporotiche d'anca nei giovani diabetici e alcolisti

Le fratture osteoporotiche del collo del femore (Ohf) non interessano solo gli anziani, e il loro studio in soggetti più giovani permette di identficare profili demografici peculari e comorbilità associate la cui conoscenza è utile ai fini della prevenzione....
transparent

mar152011

Il binge drinking: il vizio che conquista i giovanissimi

Proviene dal Nord Europa e si chiama “binge drinking”, e consiste nell’assunzione di bevande alcoliche diverse in un breve intervallo e lontano dai pasti, in modo da raggiungere in maniera rapida ed efficace l’obiettivo, che è l’ubriacatura. È questo...
transparent

feb222011

Alcol: relazione ministero, a rischio giovani e donne

Nel 2009 il 15,8% degli italiani al di sopra degli 11 anni, dunque circa 8 milioni e mezzo di persone (6 milioni e 434 mila maschi e 2 milioni e 20 mila femmine), ha avuto «almeno un comportamento di consumo a rischio» per quanto riguardo l'alcol. Un...
transparent

feb92011

Troppo alcol e cresce il rischio di fibrillazione atriale

Le persone che regolarmente assumono grandi quantità di alcol hanno un rischio maggiore di sviluppare una fibrillazione atriale (Fa). Lo rivela una metanalisi condotta su 14 studi – per un totale di 130.820 partecipanti nordamericani ed europei, di cui...
transparent

set162010

Con camprosato gli alcolisti in terapia non tornano a bere Psicologia

Nei soggetti alcolisti l'impiego di acamprosato, antagonista parziale del glutammato, favorisce il mantenimento dell'astinenza dall'alcol nei pazienti che si sottopongono a varie strategie psicosociali di disintossicazione. Questa la conclusione di...
transparent

set142009

Vino rosso protegge dalla feto-alcolica

Ferma restando la controindicazione del consumo di alcol in gravidanza si fa strada l'idea che nel vino rosso possano esserci sostanze benefiche utili in questa fase di vita della donna e del nascituro. Una ricerca condotta dall'Istituto di neurobiologia...
transparent

lug272009

L’alcol finisce in pronto soccorso

L’assunzione di alcol negli adolescenti è un problema di attualità in Italia ed è fuori discussione che tale abitudine, oltre a creare dipendenza, determina notevoli danni alla salute che possono ripercuotersi non soltanto nell’immediato...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi