aggressioni medici

Aggressione medici, Grillo incontra Ordini medici Campania: basta alla violenza in sanità

mag202019

Aggressione medici, Grillo incontra Ordini medici Campania: basta alla violenza in sanità

«Con il ministro Giulia Grillo abbiamo affrontato in maniera serena e proficua il tema della sicurezza di quanti lavorano per garantire assistenza ai cittadini, un incontro scevro da qualsiasi demagogia grazie al quale l'intera classe medica ha sentito...
transparent
Aggressioni ai medici, l’Ordine di Torino insegna come difendersi ai propri iscritti

apr82019

Aggressioni ai medici, l’Ordine di Torino insegna come difendersi ai propri iscritti

Acquisire tecniche di autoprotezione basate su principi di stabilità dinamica, per reagire in modo ottimale di fronte a una aggressione: è questo l'obiettivo di una serie di corsi promossi dall'Ordine dei medici di Torino. Il tema è...
transparent
Aggressioni medici, Maio (Fimmg): già 10 gravi nel 2019. Servono soluzioni

mar212019

Aggressioni medici, Maio (Fimmg): già 10 gravi nel 2019. Servono soluzioni

«La questione sicurezza non è per noi un problema occasionale o fortuito: solo dall'inizio del 2019 sono stati denunciati 10 casi di gravi aggressioni, minacce e percosse a carico di medici di continuità assistenziale, in particolare delle...
transparent
Aggressioni medici, Cgil: obbligare aziende a programmi di prevenzione della violenza

feb142019

Aggressioni medici, Cgil: obbligare aziende a programmi di prevenzione della violenza

«Il fenomeno delle aggressioni al personale sanitario è in continuo aumento e sta assumendo una dimensione preoccupante che incide non solo sulle persone colpite ma su tutto il sistema. Un fenomeno che va affrontato mettendo in campo misure per...
transparent
Aggressione medici, Fnomceo: l'azione penale sia d’ufficio. Smi: estendere modello Napoli

gen302019

Aggressione medici, Fnomceo: l'azione penale sia d’ufficio. Smi: estendere modello Napoli

Riconoscere sempre agli operatori sanitari aggrediti la qualifica di pubblico ufficiale, affinché dopo un episodio come quello avvenuto a Bagheria l'azione penale si avvii d'ufficio e non a seguito di denuncia di parte: lo chiede la Fimmg e lo...
transparent
Aggressioni ai sanitari, Fnomceo: urgente una normativa in materia

gen162019

Aggressioni ai sanitari, Fnomceo: urgente una normativa in materia

Bene il disegno di legge sulla violenza contro gli operatori sanitari ma occorre fare di più: «integrarlo con gli spunti presenti in altri progetti di legge e, ancor meglio, trasformarlo in un decreto legge, in modo da approvarlo piùvelocemente»....
transparent
Aggressioni medici, Fiaso: pene più severe ma serve piano organico

gen102019

Aggressioni medici, Fiaso: pene più severe ma serve piano organico

Sì a pene più severe, ma per mettere un argine al dilagare delle aggressioni contro medici e operatori sanitari occorre un piano organico. È quanto esposto da Fiaso (Federazione di Asl e Ospedali), nel corso dell'audizione in Commissione...
transparent
Aggressioni ai medici, Fnomceo: 1.200 nel 2018. Serve decreto legge

dic172018

Aggressioni ai medici, Fnomceo: 1.200 nel 2018. Serve decreto legge

Sono in media tre al giorno le aggressioni denunciate in Italia dagli operatori sanitari, secondo i dati Inail. Soltanto nell'ultimo anno, le violenze denunciate ammontano a 1.200 casi, di cui 456 hanno riguardato gli addetti al pronto soccorso, 400 si...
transparent

dic132018

Aggressioni ai medici, donne le principali vittime. Un convegno fa il punto

Capita purtroppo che gli operatori sanitari, in particolare le donne, siano vittime di aggressioni fisiche e verbali e anche di questo si è parlato a Milano durante il convegno "Sicurezza e malattie cardiovascolari nella donna", recentemente organizzato...
transparent
Aggressione medico a Crotone, Fnomceo: basta parole. Il Governo renda esecutivo Ddl

dic52018

Aggressione medico a Crotone, Fnomceo: basta parole. Il Governo renda esecutivo Ddl

«Siamo costretti a registrare oggi l'ennesimo atto di violenza verso una collega che, all'ospedale San Giovanni di Dio di Crotone, è stata aggredita con un cacciavite mentre smontava dal turno" e ora "è ricoverata in codice rosso". "Siamo...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>