aggressioni medici

Aggressioni in sanità pubblica, quasi 4 al giorno. Anelli (Fnomceo): situazione drammatica

feb32020

Aggressioni in sanità pubblica, quasi 4 al giorno. Anelli (Fnomceo): situazione drammatica

Sono state quasi 4 al giorno le aggressioni compiute nei confronti del personale dipendente del Servizio sanitario nazionale, 1388 l'anno quelle denunciate all'Inail. Numeri impressionanti, eppure parliamo di cifre che non includono le violenze effettuate...
transparent
 Aggressioni ai medici, il disegno di legge è alla Camera. Rufa (Lega): no a modifiche su testo Senato

feb32020

Aggressioni ai medici, il disegno di legge è alla Camera. Rufa (Lega): no a modifiche su testo Senato

Il disegno di legge sulla sicurezza dei medici e degli esercenti le altre professioni sanitarie socio-sanitarie è sbarcato alla Camera, dopo che lo scorso 25 settembre è stato approvato dal Senato. Ora è iniziato l'esame nelle diverse...
transparent
Aggressioni ai medici, il Mmg colpito racconta la sua esperienza. Clima intollerabile

gen312020

Aggressioni ai medici, il Mmg colpito racconta la sua esperienza. Clima intollerabile

Mille aggressioni ai medici nel 2019, 1200 nel 2017, una media di tre episodi al giorno, quasi metà avviene stando ai dati Inail nei pronto soccorso e un quarto in ambulatori di guardia medica e studi convenzionati per assistenza primaria. In...
transparent
Aggressioni ai medici, audizione alla Camera sul Ddl sicurezza. Le richieste delle Federazioni di categoria

gen232020

Aggressioni ai medici, audizione alla Camera sul Ddl sicurezza. Le richieste delle Federazioni di categoria

Introdurre il riconoscimento per i medici nell'esercizio delle proprie funzioni dello status di pubblico ufficiale, prevedere la procedibilità d'ufficio per tutti i reati commessi contro gli operatori del Ssn nell'esercizio delle loro funzioni,...
transparent
Ancora aggressioni in ospedale, a febbraio alla Camera il Ddl sulla sicurezza

gen222020

Ancora aggressioni in ospedale, a febbraio alla Camera il Ddl sulla sicurezza

Minaccia il personale di turno e gli agenti con una lametta all'ospedale di Livorno. Fermato l'uomo dalla polizia, era in possesso anche di uno spray urticante. Testate, insulti e minacce per la postazione 118 di Bagnoli, nel napoletano, dove l'autista...
transparent
Aggressioni medici, Anelli (Fnomceo) alla Camera: Prevedere procedibilità d’ufficio

gen222020

Aggressioni medici, Anelli (Fnomceo) alla Camera: Prevedere procedibilità d’ufficio

Prevedere la procedibilità d'ufficio per tutti i reati commessi contro gli esercenti le professioni sanitarie e socio-sanitarie nell'esercizio delle loro funzioni. Questa la richiesta della Fnomceo, la Federazione nazionale degli Ordini dei Medici,...
transparent
Aggressioni ai medici, l’annuncio di Speranza: norma a febbraio alla Camera

gen162020

Aggressioni ai medici, l’annuncio di Speranza: norma a febbraio alla Camera

«La norma sulle aggressioni ai medici e agli operatori sanitari non risolverà tutti i problemi ma è un segnale importante. Dà il segno che il Paese si fa carico delle preoccupazioni e paure di queste persone». A sottolinearlo, intervenendo...
transparent
Medici aggrediti, De Luca: da oggi ambulanze con telecamera

gen152020

Medici aggrediti, De Luca: da oggi ambulanze con telecamera

«Oggi abbiamo messo in servizio la prima ambulanza pienamente attrezzata per il controllo esterno, per il controllo interno e con un pulsante di collegamento con le centrali della polizia e dei carabinieri, oltre che con un sistema di geolocalizzazione...
transparent
Violenza sui medici, Maio (Fimmg Ca): Accelerare per status di pubblico ufficiale agli operatori sanitari

gen132020

Violenza sui medici, Maio (Fimmg Ca): Accelerare per status di pubblico ufficiale agli operatori sanitari

«È determinante che si intervenga a modificare quella parte della proposta di legge che ad oggi ancora non prevede lo Status di pubblico ufficiale per gli operatori della sanità». Questo il primo tema portato all'attenzione del ministro della Salute...
transparent
Aggressioni ai medici in Campania, De Luca: a metà gennaio prima ambulanza videosorvegliata

gen92020

Aggressioni ai medici in Campania, De Luca: a metà gennaio prima ambulanza videosorvegliata

Dall'inizio del nuovo anno a Napoli sono già sei le aggressioni avvenute nei confronti degli operatori sanitari, nell'ultima è stata coinvolta un'infermiera del nosocomio partenopeo Loreto Mare. La richiesta di tutela nei confronti del personale...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>