Agenti contraccettivi femminili

giu282007

Contraccezione orale: via di somministrazione non altera fattori emostatici

Ematologia-coagulopatie Che la via di somministrazione sia orale o transvaginale, le alterazioni nei fattori emostatici e nelle proteine epatiche osservate con la combinazione di contraccettivi ormonali sono le stesse. Queste variazioni si devono principalmente...
transparent

mag292007

Diabete gestazionale: precedente uso contraccettivi orali aumenta il rischio

Ginecologia ed ostetricia-patologie della gravidanza e gestosi L’uso di alcuni tipi di contraccettivi orali durante i cinque anni precedenti una gravidanza può essere associato al rischio di sviluppare diabete gestazionale. Tale rischio varia...
transparent

mag282007

Diabete gestazionale: uso precedente contraccettivi orali aumenta il rischio

Endocrinologia-diabete L’uso di alcuni tipi di contraccettivi ormonali durante i cinque anni precedenti una gravidanza può essere associato al rischio di sviluppare diabete gestazionale. Questo rischio varia in base al tipo di progestina contenuto...
transparent

mag102007

Concepimento non influenzato da precedente uso contraccettivi orali

Ginecologia-sterilità L’uso passato di contraccettivi orali non rende più difficile alle donne lo sviluppo di una gravidanza. I dati di pochi studi preliminari avevano suggerito che le donne potrebbero trovare più difficile sviluppare...
transparent

mar132007

Melanomi: gravidanza aumenta il rischio

Epidemiologia Le donne multipare presentano un aumento del rischio di melanomi, ma l’uso di contraccettivi orali e la terapia ormonale sostitutiva non sembra influire su questo rischio. Il presente studio dunque sottolinea che sia le donne che i...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community