Acido valproico

mag112017

Acido valproico, Ansm francese conferma la teratogenicità

L'Agence nationale de sécurité du médicament et des produits de santé (Ansm), e la Caisse Nationale de l'Assurance Maladie des Travailleurs Salariés hanno pubblicato i risultati della seconda fase del loro programma...
transparent
Valproato in gravidanza, Aifa informa medici e farmacisti sulle prescrizione e dispensazione

mag272016

Valproato in gravidanza, Aifa informa medici e farmacisti sulle prescrizione e dispensazione

L'Agenzia italiana del farmaco, in accordo con le aziende titolari di Aic dei medicinali a base di valproato, ha promosso la distribuzione di nuovi materiali educazionali rivolti a medici prescrittori, farmacisti (territoriali e ospedalieri) e pazienti...
transparent
Neuropsichiatria, ignoti i meccanismi d’azione di molti farmaci. Sif: serve ricerca di base

apr202016

Neuropsichiatria, ignoti i meccanismi d’azione di molti farmaci. Sif: serve ricerca di base

La terapia farmacologica delle malattie psichiatriche e neurologiche può essere 'a rischio'. È questo, in sintesi, l'allarme lanciato da Sam J. Enna , dell'Università del Kansas epresidente della Federazione mondiale delle Società...
transparent

giu242014

Farmaci antiepilettici e allattamento: no a rischi cognitivi per il piccolo

L’allattamento al seno non crea problemi allo sviluppo cognitivo del bambino anche se la mamma sta assumendo farmaci antiepilettici. «Questo tipo di allattamento porta benefici ben noti da tempo al piccolo, ma restava ancora da capire gli effetti di questa...
transparent
L’acido valproico possibile agente chemiopreventivo

mar252014

L’acido valproico possibile agente chemiopreventivo

L'acido valproico (Vpa) riduce il rischio di sviluppare tumori della testa e del collo. Sono queste le conclusioni di Johann Christoph Brandes, ricercatore al Dipartimento di ematologia e oncologia medica della Emory University School of Medicine di...
transparent

mag212013

Fda: per l’emicrania in gravidanza meglio evitare il valproato

L’esposizione in gravidanza a farmaci che contengono valproato di sodio, principio attivo indicato nel trattamento dell'emicrania, aumenta il rischio di riduzione di quoziente intellettivo dei nascituri rispetto all’assunzione di qualsiasi altro farmaco...
transparent

mag82012

Aggiornate linee guida per prevenire l’emicrania episodica

Neurology ha pubblicato due nuove linee guida dell’American academy of neurology (Aan) e dell’American headache society (Ahs) con le raccomandazioni per la prevenzione dell’emicrania episodica, una con i farmaci su prescrizione e l’altra con i Fans e...
transparent

gen122012

Epilessia: ottima combinazione lamotrigina-valproato

Nell'ambito delle combinazioni di farmaci più frequentemente utilizzate per il trattamento dell'epilessia refrattaria convulsiva, ne esiste almeno una che possiede un'efficacia significativamente maggiore rispetto alle altre: quella costituita da lamotrigina...
transparent

set82010

Nuova opzione per il disturbo bipolare

La Commissione europea ha approvato la Richiesta di autorizzazione alla commercializzazione per Sycrest (asenapina) antipsicotico atipico di Msd in compresse sublinguali per il trattamento di episodi maniacali da moderati a gravi associati al disturbo...
transparent

giu172010

Valproato teratogeno nel primo trimestre

La monoterapia con acido valproico nel primo trimestre di gravidanza risulta associata a un significativo incremento del rischio di alcune malformazioni congenite rispetto al non uso di farmaci antiepilettici o all'impiego di altre molecole per il trattamento...
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community