Abitudini

set102020

Per modificare le abitudini alimentari è meglio un messaggio generico di uno personalizzato

Mangiare 5 portate di frutta e verdura ogni giorno è un messaggio generico di salute pubblica che, secondo uno studio pubblicato sulla rivista European Economic Review, è più efficace nel modificare le abitudini alimentari rispetto...
transparent
Modificare le abitudini alimentari potrebbe aiutare a perdere peso

feb202018

Modificare le abitudini alimentari potrebbe aiutare a perdere peso

Diminuire la velocità con cui si mangia, oltre a eliminare gli spuntini dopo cena e a non mangiare entro due ore dall'addormentarsi può aiutare a perdere peso, afferma uno studio pubblicato online su Bmj Open. «Gli interventi volti a ridurre...
transparent

dic12014

Iniziare a fumare a 13 anni aumenta il rischio di dismenorrea cronica e intensa

Secondo uno studio longitudinale pubblicato su Tobacco Control, il rischio di sviluppare dismenorrea con dolori mestruali intensi e cronici aumenta in modo significativo nelle ragazze che iniziano a fumare all’età di 13 anni. «Durante la vita riproduttiva...
transparent
Mangiare sano e Mediterraneo: una priorità nel Regno Unito

nov222014

Mangiare sano e Mediterraneo: una priorità nel Regno Unito

Il rischio di ictus e infarto cala rapidamente con la dieta mediterranea, che in quanto a perdita di peso batte anche l’alimentazione povera in grassi. L’ennesima dimostrazione dei benefici del mangiar bene con cibi semplici viene da un articolo sul Postgraduate...
transparent
Frodi alimentari, Lorenzin: più coordinamento in Europa

ott242014

Frodi alimentari, Lorenzin: più coordinamento in Europa

«Abbiamo bisogno di velocizzare e coordinare maggiormente i processi decisionali dell'Ue perché il tema delle frodi alimentari è fondamentale per le nostre popolazioni e per tutelare la salute pubblica». È quanto ha affermato il Ministro della Salute,...
transparent
Non fumatori esposti ad alti livelli di polveri sottili in casa di chi fuma

ott232014

Non fumatori esposti ad alti livelli di polveri sottili in casa di chi fuma

Vivere con fumatori significa essere esposti a un livello di inquinamento da fumo tre volte superiore a quello limite per la sicurezza. A parlarne sono i dati presentati da un gruppo di ricercatori scozzesi che hanno pubblicato il loro studio sulla rivista...
transparent

set152014

Dopo rianimazione per arresto cardiaco i fumatori sopravvivono di piu'

Dopo quello francese, ecco il paradosso del fumatore: tra i pazienti sottoposti a rianimazione cardiopolmonare (Cpr) per arresto cardiaco in ospedale, i fumatori sopravvivono più dei non fumatori. «E hanno anche meno probabilità di avere postumi neurologici...
transparent
Sigarette elettroniche: l’Oms chiede regole globali

set32014

Sigarette elettroniche: l’Oms chiede regole globali

Divieto di utilizzo nei luoghi chiusi e divieto di vendita agli adolescenti. Ecco alcune delle indicazioni contenute in un rapporto dell’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) sugli Electronic nicotine delivery systems (Ends), di cui le e-cig sono...
transparent

ago272014

Stretta dell’Oms sulle sigarette elettroniche

L’Organizzazione mondiale della sanità chiede misure più severe nei confronti delle e-cig: divieto di vendita ai minori, di pubblicità e d’uso nei luoghi chiusi. Le raccomandazioni sono contenute nel rapporto che l’Oms discuterà con gli stati membri il...
transparent

giu242014

Acne e alimenti: le evidenze scientifiche in una app

Per chi soffre di acne è arrivata “diet & acne”, un’app gratuita per iPhone disponibile su iTunes creata dalla Northwestern university di Chicago per informare i pazienti su quali cibi potrebbero influenzare la salute della pelle. L'applicazione...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>